Visualizzazione post con etichetta pepe. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pepe. Mostra tutti i post

mercoledì 10 febbraio 2016

Involtini di verza

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Ricetta-Involtini di verza
Involtini di verza
 
Buonasera cari amici del web, oggi una ricetta "detto fatto" nel senso che cucinata per stasera l'ho subito trasformata in un post. Una ricetta che nasce dalla necessità di consumare l'impasto delle polpette che mi è avanzato ieri (quando ho preparato le lasagne con le polpettine) e una verza che giaceva in frigo da una settimana. Ho pensato che degli involtini di verza fossero ideali e ho scoperto un modo di cucinare la verza che mi è gustato non poco. Con gli avanza della verza, inoltre ho cucinato il contorno per domani aggiungendo patate e carote e cuocendo tutto insieme nella stessa pentola. E ora tutti ai fornelli con me.......


Ingredienti per 2 persone
6 foglie di verza
200 g di macinato misto
150 g di mollica di pane raffermo
1 uovo
sale e prezzemolo q.b.

diffoltà bassa-circa un'ora per la preparazione e la cottura

mercoledì 29 luglio 2015

Gateau (gattò) di patate al microonde


cucinamiaquantotiamo
Gateau (gattò) di patate al microonde

Da quando ho comprato il forno a microonde sono sempre alle prese con esperimenti a volte con risultati positivi - come nel caso del gateau - a volte fallimentari come il pan di spagna che ho ribattezzato torta mattonella perchè l'ho fatto cuocere troppo e si è seccata irrimediabilmente.
In quasiasi caso, trovo che sia una gran comodità utilizzare il microonde per cuocere le patate in pochi minuti o bollire le verdure in altrettanto pochissimo tempo. Di conseguenza il forno si è già ripagato da se per il tempo risparmiato e se in aggiunta mi permette anche di preparare un gateau in mezz'ora tanto di guadagnato.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 4 patate
  • 50 g di prosciutto cotto (senza lattosio per gli intolleranti)
  • 100 g di galbanino  (a ridotto contenuto di lattosio <0,1%)
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.
  • due cucchiai di parmigiano reggiano stagionato 30 mesi
  • pane grattuggiato q.b. (io ho utilizzato Impan Ariosto)
  • un cucchiaio di olio extravergine d'oliva
Tempo di preparazione
circa 35 minuti
Difficoltà
bassa

lunedì 8 giugno 2015

Frittata di zucchine al microonde

cucinamiaquantotiamo
Frittata al microonde

Qualche settimana fa ho comprato il tanto ambito forno a microonde e non mi sono limitata a scongelare e riscaldare ma lo sto utilizzando tutti i giorni per cucinare. Cuocio le verdure, lesso le patate, cucino il polpettone e tutto con ottimi risultati. Con questo caldo è un piacere non accendere i fornelli per cuocere le verdure o il forno per le torte. Ho comprato lo Sfornatutto De Longhi e trovo sia stato uno dei migliori acquisti degli ultimi tempi. Oggi vi presento la frittata con le zucchine, una ricetta senza olio e senza cottura delle zucchine che vengono aggiunte a crudo alle uova.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 3 uova
  • 300 g di zucchine
  • sale e pepe q.b.
  • due cucchiai di parmigiano reggiano 30 mesi
  • 50 ml di panna di soia (opzionale)
Tempo di preparazione
circa 20 minuti
Difficoltà
bassa


martedì 16 dicembre 2014

Pasta ai carciofi e noci

pasta ai carciofi
Pasta ai carciofi

Oggi parliamo di una ricetta veloce e quanto mai buona, fusilli con carciofi e noci. In questo periodo i carciofi sono di stagione e le noci ci ricordano il Natale che si avvicina. I carciofi contengono pochissime calorie ma molte fibre; inoltre posseggono una buona quantità di calcio, fosforo, magnesio e ferro.
Allora mettiamoci ai fornelli e buon appetito!


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 140 g di pasta corta (io ho usato i fusilli bucati)
  • 4 carciofi
  • una manciata di noci
  • mezzo spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale e pepe q.b.
  • 1 limone
Tempo di preparazione
circa un'ora
Difficoltà
bassa


mercoledì 15 ottobre 2014

Pizzelle (frittelle) di cavolfiore

pizzelle di cavolfiore
Pizzelle di cavolfiore

Le pizzelle di cavolfiore sono una ricetta tipica della cucina napoletana. Sicuramente ne esistono varie versioni, ma come al solito vi racconto quelle preparate per me, insomma la mia versione casalinga. Nonostante una tira l'altra - data la poco digeribilità del cavolfiore - vi consiglio di non eccedere nelle quantità.


Ricetta per
circa 12 pizzelle
Ingredienti
  • 300 g di cavolfiore (peso del cavolfiore già scaldato e scolato)
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di farina 00
  • pane grattuggiato q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano (stagionato 30 mesi per gli intolleranti al lattosio)
Tempo preparazione
circa 40 minuti
Difficoltà
bassa


martedì 7 ottobre 2014

Hamburger di ceci

hamburger di ceci
Hamburger di ceci

Adoro cucinare gli hamburger di ceci - con le carote in umido da contorno - quando all'inizio della primavera le temperature si alzano e i ceci secchi avanzati in dispensa -dall'inverno - debbono pur essere consumati in qualche modo. Se la giornata è calda preparare e mangiare pasta e ceci è una disdetta, così in alternativa preparo un'insalata di ceci e tonno o gli hamburger.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 100 g di ceci secchi
  • sale e pepe q.b.
  • 1 uovo
Tempo preparazione
circa due ore
Difficoltà
bassa


giovedì 10 luglio 2014

Pasta con i fagiolini

pasta con i fagiolini
Pasta con i fagiolini

Sino a qualche mese fa non conoscevo questa ricetta, suggeritami dalla mia amica Antonella e spiegataci gentilmente dalla sua mamma. Come ben sapete le ricette - quelle delle mamma - mi intrigano, ma in questa c'è di più perchè anche la nonna di Antonella cucinava la pasta con i fagiolini e quindi siamo di fronte ad una ricetta di famiglia nonchè tipica della Campania. E' preferibile usare i fagiolini a metro per la realizzazione di questo piatto, ma se non ne avete come me, potete usare i classici fagiolini. Oggi ho preparato e mangiato questo piatto scoprendo una ricetta che non abbandonerò: ciò che mi ha particolarmente colpito è stato il profumo e sapore delle foglie di sedano che si abbinano magnificamente con i fagiolini.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 140 g di spaghetti/linguine spezzate
  • 150 g di fagiolini lessati
  • 4/5 pomodori
  • 2 cucchiai d'olio oliva/extravergine
  • sale e pepe q.b.
  • 3/4 foglioline di sedano
  • mezzo spicchio d'aglio
Tempo preparazione
circa un'ora
Difficoltà
bassa


martedì 1 luglio 2014

Sugo di pomodoro con braciola di carne


Sugo di pomodoro con braciole di carne

Oggi vi presento un piatto tipico napoletano: il sugo con le braciole di carne. Questo sugo è il condimento della pasta (di solito alla domenica) e include un secondo di carne molto goloso.
A casa dei miei le braciole si riempiono con aglio, prezzemolo e pepe, ma in realtà la tradizione verace richiede uva sultanina e pinoli.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • due fette di carne (250 g ca. di palettina)
  • una bottiglia di passata di pomodoro
  • sale, prezzemolo e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio d'olio d'oliva
  • qualche foglia di basilico
  • 2 spicchi d'aglio
  • 140 g di tortiglioni
Tempo preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
circa 45 minuti
Difficoltà
bassa


giovedì 17 aprile 2014

Casatiello napoletano salato


Casatiello salato
Casatiello salato
 Casatiello salato


Ricetta per
2 casatielli
Ingredienti
  • 1 kg di farina 00
  • 250 di criscito o lievito madre
  • 150 g di strutto
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 10 uova
  • sale e pepe q.b.
  • 200 g di pecorino romano
  • 150 di grana padano
  • 300 g di salame o affettati misti
  • latte q.b.
Tempo preparazione
dalle 10 alle 12 ore
Lasciate cuocere
dai trenta ai sessanta minuti a seconda della grandezza dello stampo (180 gradi)
Difficoltà
alta


giovedì 27 febbraio 2014

Frittata di maccheroni

frittata di maccheroni
Frittata di maccheroni

Quando la domenica avanza la pasta al sugo, il lunedì è il giorno giusto per provare la frittata di maccheroni, che è una bomba calorica ma vale la pena di sentirsi un po' in colpa per la soddisfazione che il palato prova nell'assaggiarla. E' in assoluto una dei miei primi preferiti ed è un modo per reciclare la pasta avanzata in modo simpatico e gustoso.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • un piatto abbondante di pasta al sugo avanzata
  • 2 cucchiai di parmigiano 30 mesi
  • un pizzico di pepe
  • due uova
  • sale q.b.
  • olio d'oliva per la frittura q.b.
Tempo preparazione
circa 20 minuti
Difficoltà
facile


lunedì 10 febbraio 2014

Gattò di patate

Gattò di patate

 Il Gattò o Gateau di patate è una preparazione classica della cucina campana a base di patate, affettati e mozzarella. Nonostante oggi vi presenti una versione più o meno classica, personalmente non mangio più il gateau in questo modo da lungo tempo per la presenza dei latticini. Di solito lo preparo per me con solo affettati e con l'aggiunta di latte di soia e parmigiano stagionato 30 mesi che è l'unico formaggio concesso agli intolleranti. Accompagnato da un'insalatina verde è un'ottima cena da poter preparare in anticipo, anche il giorno prima. In alternativa può rappresentare un antipasto, quando tagliato a cubettoni si serve accanto al classico antipasto all'italiana.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 3 patate grandi
  • 50 g di salame 
  • 100 g di mozzarella
  • 2 cucchiai di grana padana
  • 1 uovo
  • pane grattuggiato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio q.b.
  • latte q.b.
Tempo preparazione
30-40 minuti per la bollitura delle patate+10 minuti per la preparazione del resto degli ingredienti
Lasciate cuocere
30 minuti ca. a 180 gradi
Difficoltà
facile


venerdì 24 gennaio 2014

Frittata di patate

Frittata di patate

Tra le frittate quella con le patate è la regina, perchè ha un sapore equilibrato, è buona in ogni stagione ed è anche economica, visto il prezzo delle patate. Si accompagna bene con un'insalatina verde ed è divina da sola quando calda riempie un panino. Io vi propongo la versione fritta, ma con un po' di buona volontà la si può anche cucinare al forno dopo aver bollito e sminuzzato le patate anzichè cuocerle in padella.



Ricetta per
8 persone
Ingredienti
  • 8 patate medie
  • 10 uova
  • circa 5/6 fettine di pancetta schiacciata
  • parmigiano reggiano q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • pepe e sale q.b.
  • olio di semi di mais q.b.
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione degli ingredienti+circa 15 minuti per la cottura
Difficoltà
medio-alta


venerdì 17 gennaio 2014

Pasta con i piselli

pasta con i piselli
Pasta con i piselli

L'abbinamento della pasta con i legumi ci consente di mangiare un piatto completo e salutare oltre che gradevole al gusto. Immagino che in ogni casa ci sia un modo diverso per cucinarli e non sapete quanto mi piacerebbe conoscerli tutti. A casa dei miei genitori la mangiavo ricca di cipolla e prezzemolo, magari con un po' di sugo di pomodoro e nel periodo dei piselli freschi anche con l'aggiunta di un uovo fresco messo a cottura ultimata e mescolato alla pasta. Questa che ho cucinato oggi ha solo l'aglio e un po' di prezzemolo ben tritato, è una versione semplice e veloce che mette insieme i miei gusti con quelli di mio marito. 
I piselli contengono un'alta percentuale di acqua e quindi come tutti i legumi non eccedono in calorie, inoltre contengono vitamina A e C in quantità maggiore rispetto ai ceci e alle lenticchie.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 200 g di piselli in scatola (peso netto)
  • mezzo spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo q.b.
  • pepe q.b.
  • 120 g di pasta mista
  • parmigiano reggiano stagionato 30 mesi q.b.
Tempo preparazione
circa mezz'ora di cottura per i piselli+il tempo di cottura della pasta

Difficoltà
facile


venerdì 29 novembre 2013

Sformato di riso con zucca e provola

sformato di riso
Sformato di riso con zucca e provola


La ricetta di oggi mi evoca lontani ricordi.....quando potevo mangiare i latticini......Questo sformato creato dalla mente della mia mamma - cuoca eccelsa e pluridecorata dai suoi quattro figli e dal maritino - è davvero paradisiaco perchè la zucca e la provola al forno formano un connubio speciale.
Molto semplice da preparare si presta per un pranzo infrasettimanale ma anche per un occasione speciale. Che dire provare per credere!


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 800 g di zucca
  • 280 g di riso
  • 200 g di provola affumicata
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • prezzemolo q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai d'olio d'oliva
  • pane grattuggiato q.b.
Tempo preparazione
30/40 minuti per cuocere la zucca+15 minuti per comporre lo sformato
Lasciate cuocere
In forno a 180 gradi per 20/25 minuti
Difficoltà
medio-facile

venerdì 11 ottobre 2013

Polpette di merluzzo

polpette di merluzzo
Polpette di merluzzo

Molte volte è difficile far mangiare il pesce ai bambini. Con questa ricetta si risolve il problema perchè tutti i bambini adorano le polpette. Nonostante io abbia utilizzato il merluzzo, possono essere preparate con qualsiasi filetto di pesce (ovviamente totalmente privo di spine). A meno che non abbiate voglia di mangiarle fritte, vi consiglio la cottura al forno perchè le rende ancora più salutari.



Ricetta per
ca. 12 polpette
Ingredienti
  • 125 g di filetto di merluzzo
  • mollica di pane raffermo circa la stessa quantità del merluzzo
  • 1 uovo
  • prezzemolo e sale q.b.
  • pepe q.b. (facoltativo)
  • pane grattuggiato o gallette di mais sbriciolate q.b.
Tempo preparazione
circa 25/30 minuti
Cottura
in forno a 180 gradi per 15 minuti o fritte in olio ben caldo
Difficoltà
medio-bassa


lunedì 16 settembre 2013

Arancini alla napoletana

arancini alla napoletana
Arancini alla napoletana

Come ben sapete gli arancini di riso sono un piatto tipico siciliano. Ne esistono diverse varianti, fra tutte ricordiamo quella con lo zafferano o con il sugo di pomodoro. La ricetta che vi propongo mi è stata regalata da Biagio (mio futuro cognato) e da lui stesso preparata e fotografata.
A sua volta ha imparato a realizzare questi "arancini alla napoletana" quando lavorava in pizzeria.
Ciò che mi colpisce di questo piatto è l'assenza di formaggio e mozzarella (che lo rende adatto agli intolleranti al lattosio)  ma anche la velocità di esecuzione rispetto agli arancini tradizionali.
A Napoli la forma rotonda scelta per la loro realizzazione fa si che queste bontà vengano anche chiamate "palle di riso".



Ricetta per
 ca. 30 arancini
Ingredienti
  • 500 di riso (Roma)
  • mezzo kg di salsiccia
  • 1 passata di pomodoro
  • uno spicchio d'aglio
  • metà cipolla
  • pane grattuggiato q.b.
  • 3 uova per la panatura
  • olio per la frittura q.b.
Tempo preparazione
circa 1 ora+il tempo per raffreddare il riso
Lasciate raffreddare
30 minuti
Difficoltà
medio-alta



lunedì 9 settembre 2013

Panini napoletani con peperoni e pancetta


 Panini napoletani peperoni e pancetta
Panini napoletani


Questi panini napoletani sono una variante dei classici. Sono stati preparati con tanto amore da mia sorella Rosa. Con tanto amore perchè li ha preparati evitando il lattosio, utilizzando il latte di soia e sostituendo il formaggio con pancetta e peperoni. Ovviamente per i non intolleranti si può aggiungere della provola secca ed utilizzare il latte di mucca.



Ricetta per
circa 10 panini
Ingredienti
  • 400 g di farina
  • 100 ml di latte di soia
  • 100 ml di acqua
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 etto di pancetta
  • 2 peperoni
Tempo preparazione
1 ora (prima lievitazione) + 2 ore (seconda lievitazione)
Cottura
 30 minuti in forno a 180 gradi
Difficoltà
Media

lunedì 26 agosto 2013

Parmigiana di melanzane

cucinamiaquantotiamo
Parmigiana di melanzane

 La parmigiana di melanzane è in assoluto il mio piatto preferito. A Napoli si cucina la domenica e nei giorni di festa. Ne esistono diverse varianti, ma quella che vi presento è quella che da sempre si cucina nella mia famiglia. Un'alternativa molto interessante, ma che non ho mai provato, è quella che prevede una doppia frittura delle melenzane. La proverò per voi e vi farò sapere!

 

Ingredienti per 2/3 persone:
  • 2 melanzane medio grandi (circa 600 g) 
  • 1 passata di pomodoro
  • 1 bocconcino di mozzarella (circa 100 g)
  • basilico q.b.
  • 3 uova
  • farina 00 q.b.
  • olio per friggere q.b.
  • parmigiano reggiano q.b.
  • sale e pepe q.b.

mercoledì 21 agosto 2013

Rösti di patate


cucinamiaquantotiamo
Rosti di patate
Oggi a pranzo desideravo cucinare una frittata di patate, mi sono così ricordata che da molto tempo volevo provare a grattuggiare le patate. Ho ripreso il libro dove avevo letto questa tecnica e mi sono accorta che la ricetta non prevedeva le uova - non era una frittata -  ma un rösti.
Il Rösti è un piatto tipico della cucina svizzera e si basa sulle patate grattuggiate a cui si aggiunge del burro o eventualmente della pancetta.
Per prepararlo ho fatto un po' a modo mio, come al solito, il risultato è stato soddisfacente!


Ingredienti per due persone:
  • 4 patate medie
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo secco

giovedì 25 luglio 2013

Crocchè di patate (con provola filante)

cucinamiaquantotiamo
Crocchè di patate con provola filante

Tempo occorrente: 40 minuti per la cottura delle patate+15 per la preparazione dell'impasto+tempo per la frittura.
Ingredienti:
  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 2 fettine di provola affumicata
  • 1 uovo intero e un tuorlo
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo tritato q.b
  • pane grattuggiato q.b.
  • 2 albumi
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...