Visualizzazione post con etichetta riso. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta riso. Mostra tutti i post

martedì 5 maggio 2015

Risotto alla pescatora

risotto alla pescatora
Risotto alla pescatora

Buon pomeriggio a tutti, un primo accenno d'estate è arrivato improvviso e come primo effetto ha già portato la convinzione che fra un po' la cucina prevederà tanti piatti freddi ed un uso notturno del forno. La settimana scorsa ho preparato questo bel risotto, desiderosa di provare una ricetta letta in rete che prometteva sapore da ristorante. In effetti il risultato è stato eccezionale col solo accorgimento di preparare un brodo di pesce - per cuocere il risotto - con la testa e il carapace dei gamberoni.  



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 160 grammi di riso (carnaroli)
  • 3 gamberoni
  • 1 ciuffo di calamaro
  • 100 g di pesce spada
  • 300 g circa di vongole
  • 300 g circa di cozze
  • prezzemolo q.b.
  • 4/5 pomodorini
  • 1 cipollina fresca
  • 4 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • una tazzina da caffè di vino bianco
Tempo di preparazione
circa due ore
Difficoltà
medio-alta


venerdì 29 novembre 2013

Sformato di riso con zucca e provola

sformato di riso
Sformato di riso con zucca e provola


La ricetta di oggi mi evoca lontani ricordi.....quando potevo mangiare i latticini......Questo sformato creato dalla mente della mia mamma - cuoca eccelsa e pluridecorata dai suoi quattro figli e dal maritino - è davvero paradisiaco perchè la zucca e la provola al forno formano un connubio speciale.
Molto semplice da preparare si presta per un pranzo infrasettimanale ma anche per un occasione speciale. Che dire provare per credere!


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 800 g di zucca
  • 280 g di riso
  • 200 g di provola affumicata
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • prezzemolo q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai d'olio d'oliva
  • pane grattuggiato q.b.
Tempo preparazione
30/40 minuti per cuocere la zucca+15 minuti per comporre lo sformato
Lasciate cuocere
In forno a 180 gradi per 20/25 minuti
Difficoltà
medio-facile

lunedì 16 settembre 2013

Arancini alla napoletana

arancini alla napoletana
Arancini alla napoletana

Come ben sapete gli arancini di riso sono un piatto tipico siciliano. Ne esistono diverse varianti, fra tutte ricordiamo quella con lo zafferano o con il sugo di pomodoro. La ricetta che vi propongo mi è stata regalata da Biagio (mio futuro cognato) e da lui stesso preparata e fotografata.
A sua volta ha imparato a realizzare questi "arancini alla napoletana" quando lavorava in pizzeria.
Ciò che mi colpisce di questo piatto è l'assenza di formaggio e mozzarella (che lo rende adatto agli intolleranti al lattosio)  ma anche la velocità di esecuzione rispetto agli arancini tradizionali.
A Napoli la forma rotonda scelta per la loro realizzazione fa si che queste bontà vengano anche chiamate "palle di riso".



Ricetta per
 ca. 30 arancini
Ingredienti
  • 500 di riso (Roma)
  • mezzo kg di salsiccia
  • 1 passata di pomodoro
  • uno spicchio d'aglio
  • metà cipolla
  • pane grattuggiato q.b.
  • 3 uova per la panatura
  • olio per la frittura q.b.
Tempo preparazione
circa 1 ora+il tempo per raffreddare il riso
Lasciate raffreddare
30 minuti
Difficoltà
medio-alta



martedì 27 agosto 2013

Riso con la zucca

cucinamiaquantotiamo
Riso con la zucca



La zucca utilizzata è la lunga (la napoletana) ma anche con la tonda otterrete un ottimo risultato. Con la stessa ricetta si può preparare uno sformato, aggiungendo al centro la mozzarella e sopra il pane grattuggiato e il parmigiano. Poi passare il tutto al forno per venti minuti.


Ingredienti per 2 persone:
  • 600 g di zucca lunga
  • olio e sale q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • uno spicchio d'aglio
  • 100 g di riso
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...