Visualizzazione post con etichetta farina 00. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta farina 00. Mostra tutti i post

mercoledì 9 dicembre 2015

Mostaccioli morbidi napoletani


Cucina Mia Quanto Ti Amo
Mostaccioli napoletani morbidi

Buon pomeriggio cari amici del web, il Natale è alle porte ed oggi vi racconto dei biscotti che ho preparato per la festa dell'Immacolata Concezione: i mostaccioli morbidi napoletani. Si tratta di biscotti tradizionali che si trovano in tutte le pasticcerie e le case in questo periodo dell'anno, fatti con ingredienti semplici come farina, zucchero e acqua senza uova, ne burro ne olio. Una volta cotti vengono ricoperti con una glassa al cioccolato fondente o bianco e si accompagnano sempre con i Roccocò anch'essi dolci tipici natalizi.


Ricetta per
15 mostaccioli circa
Ingredienti
  • 250 g di farina 00
  • 130/150 g di zucchero semolato
  •  8 g di pisto
  • 2 g di ammoniaca
  •  100 ml circa di acqua tiepida
  • 20 g di cacao amaro
  • buccia grattuggiata del limone o di una arancia
  • un cucchiaio di liquore Strega
Per la glassa:
  • 125 g di cioccolato fondente
  • 80 g di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua
Tempo di preparazione
circa un'ora+il tempo di far solidificare la glassa
Lasciate cuocere
10/12 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


venerdì 16 ottobre 2015

Muffin ai mirtilli


cucina mia quanto ti amo
Muffin ai mirtilli

Buon pomeriggio e buona merenda!
Per me oggi muffin ai mirtilli, una ricetta che desideravo provare da tanto e quando stamattina mio fratello mi ha citofonato per regalarmi un cestino di mirtilli mi è sembrato un segno del destino. La ricetta l'ho ricavata dal ricettario del Cucchiaio d'Argento, dalla collana dedicata ai dolci e dopo averla opportunamente modificata per la mia intolleranza al lattosio mi sono messa all'opera. L'unico accorgimento che vi consiglio se preparate la versione senza lattosio è di aggiungere un aroma perchè l'assenza del latte e del burro vaccino si fanno sentire quanto a profumo. Per il resto si tratta di una ricetta che si può preparare anche con i bambini, facile e salutare viste le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie del mirtillo.


Ricetta per
14 muffin
Ingredienti
  • 100 g di mirtilli
  • 450 di farina 00
  • 85 ml di olio di semi di mais (120 g di burro in alternativa)
  • 120 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 250 ml latte di soia o vaccino
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una fiala di aroma o un paio di cucchiai di liquore
  • zucchero a velo per decorare
Tempo di preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
25/30 minuti
Difficoltà
bassa

lunedì 12 ottobre 2015

Pasta frolla montata all'olio


cucinamiaquantotiamo
Pasta frolla montata all'olio
Buon pomeriggio a tutti voi, da un bel po' mi crucciavo perchè la zia Fiore mi aveva regalato la sparabiscotti e io ancora non avevo trovato il tempo per provarla. Un vero peccato, in realtà, non averli provati prima questi biscotti che ricordano per l'aspetto i biscotti industriali che non mangio più, ma nel gusto sono friabili e dolci al punto giusto.
Se utilizzate la sparabiscotti per la prima volta, sappiate che premendo una sola volta vi verrà un biscotto piccolo, premendo due volte vi verrà un biscotto come quello in foto, ma anzichè avere circa 40 biscotti ne otterrete la metà.


Ricetta per
circa 40 biscotti
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero a velo (di canna)
  • 240 ml di olio di semi di mais
  • 1 cucchiano di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • aroma a piacere (per me ho utilizzato una fiala di aroma al limone)
Tempo di preparazione
circa mezz'ora
Lasciate cuocere
10 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


domenica 27 settembre 2015

Torta alle nocciole e caffè senza uova


cucinamiaquantotiamo
Torta alla pasta di nocciole e caffè senza uova
Salve golosoni del web, quest'oggi vi propongo un dolce veloce e molto molto gustoso grazie alla pasta di nocciole e al caffè. Lo preparerete senza fruste e in soli 5 minuti. Senza uova e senza burro è ideale per chi è allergico o intollerante al lattosio e alle uova ed è ideale per una colazione sana e leggera oltre ad essere un bellissimo regalo se avete un amico vegano. Buona serata e buona settimana.



Ricetta per
6 persone
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 100 di zucchero di canna
  • 1 tazzina di caffè
  • 150 ml di acqua (la tazzina di caffè sostituisce parte dell'acqua, quindi partendo dal caffè raggiungete i 150 ml)
  • 1 cucchiaio di pasta di nocciole
  • 100 ml olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
Tempo di preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
mezz'ora a 180 gradi
Difficoltà
bassa



lunedì 11 maggio 2015

Bacetti alla scarola cruda

bacetti alla scarola cruda
Bacetti alla scarola cruda
cucinamiaquantotiamo

Cari amici siete pronti a preparare invitanti buffet estivi ricchi di golosi bocconcini? Oggi vi propongo una ricetta originale e veloce per un finger food che abbraccia contemporaneamente la tradizione e l'innovazione. La scarola condita con sale, olio, aceto, aglio e pomodorini rappresenta un contorno diffusissimo nelle famiglie campane mentre la trasformazione della stessa in un piccolo bocconcino da assaporare in un solo morso è l'aspetto giovane della ricetta. La presenza di tutti gli ingredienti presenti nell'insalata di scarola è fondamentale e l'utilizzo di un buon aceto balsamico vi aiuterà nella buona riuscita di questa piccola porzione del vostro buffet. Io ho scelto un aceto dal profumo intenso con un gusto pungente e una nota di dolce, ho scelto l'aceto balsamico di Modena rosso IGP dell'acetaia Guerzoni, un condimento che si accompagna soprattutto con insalate e verdure cotte e crude.

Ricetta per
25 bacetti o 12 muffin
Ingredienti
  • 150 g di farina 00
  • mezza bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 25 g di Parmigiano Reggiano  stagionato 30 mesi
  •  due cucchiai di Aceto balsamico di Modena rosso  IGP dell'Acetaia Guerzoni
  •  1 uovo
  • 50 ml di olio di semi
  • 100 ml di acqua
  • sale q.b.
  • 40 g di scarola cruda già lavata e pulita
  • una manciata di olive bianche e nere
  • 3 pomodori piccoli
  • 1 spicchio d'aglio
Tempo di preparazione
circa 20 minuti
Lasciate cuocere
10 minuti i bacetti/15 i muffin a 180 gradi
Difficoltà
bassa






Acetaia Guerzoni


martedì 28 aprile 2015

Torta alle carote


torta alle carote

La torta alle carote (o torta camilla) è un classico per la colazione e la merenda. Semplice e ricca di benessere ha un gusto caratteristico donato dalle carote e dalle mandorle tritate finemente.


Ricetta per
stampo classico da plumcake
Ingredienti
  • 250 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • aroma vaniglia mezza fiala
  • 300 g di carote tritate
  • 100 g di mandorle tritate
  • 80 ml di olio di semi 
  • 100 ml di succo ace
  • buccia di un limone
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero di canna
Tempo di preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
mezz'ora a 180 gradi
Difficoltà
bassa


martedì 14 aprile 2015

Hamburger di merluzzo e patate

hamburger di merluzzo e salmone
Hamburger di merluzzo e patate

Per una cena sfiziosa e salutare vi consiglio gli hamburger di pesce. Aggiungendo una patata lessa non sarà necessario aggiungere uova e il tutto avrà un sapore più delicato.
Con questa ricetta partecipo al Contest di Primavera di Ariosto nella sezione pesce.




Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 200 g di filetto di merluzzo surgelato
  • 1 patata media
  • un cucchiaino di farina 00
  • due cucchiaini di insaporitore per patate Ariosto
  • pangrattato q.b. (io ho utilizzato Impan di Ariosto)
Tempo di preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
mezz'ora al forno a 180 gradi
Difficoltà
bassa


mercoledì 8 aprile 2015

Pasta fresca all'uovo


pasta fresca all'uovo
Pasta fresca all'uovo

La pasta fresca all'uovo è una ricetta di base della cucina italiana. Con essa si possono preparare lasagne, cannelloni, pappardelle, tagliatelle, ravioli e tutto ciò che la fantasia ci propone. Stendere la sfoglia a mano - col mattarello - è un'arte, tanto è vero che esistono delle scuole dove viene insegnato. Io per ora mi limito ad usare la nonna papera ossia la macchinetta da sfoglia, ma chissà magari un giorno imparerò anch'io la sapiente arte delle sfogline.



Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 4 uova
  • 400 g di farina 00
  • un pizzico di sale
Tempo di preparazione
circa un'ora
Lasciate riposare
mezz'ora
Difficoltà
media


venerdì 27 marzo 2015

Casatiello dolce

casatiello dolce
Casatiello dolce

casatiello dolce


Il casatiello dolce è una ricetta tipica paquale di alcune zone della Campania. A me ricorda tanto l'infanzia, in particolare ricordo quando facevamo visita - per le festività pasquali - ad una zia di mia madre che conservava il casatiello nella credenza e quando lo prendeva per offrircene una fetta i miei occhi di bambina sorridevano gioiosi alla vista di tutti quei confettini colorati e delle ciliegie candite. Il profumo dei fiori d'arancio e della vaniglia riempiva la stanza. Ed è stata proprio questa mia prozia a farmi dono della sua ricetta e questo mi rende davvero felice. Dunque buona Pasqua a tutti voi!



Ricetta per
2 stampi medio-grandi
Ingredienti
  • 1 kg di farina
  • 400 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 400 g di criscito (lievito madre)
  • 8 uova
  • 200 g di strutto
  • millefiori una fiala
  • 2 bustine di vanillina
  • 400 g di canditi
  • latte vegetale q.b.
  • diavolilli colorati q.b.
  • ciliegie candite q.b. per la decorazione
  • 3 albumi+10 cucchiai di zucchero a velo per la glassa
Tempo di preparazione
circa 10-12 ore
Lasciate cuocere
180 per circa un'ora
Difficoltà
alta


mercoledì 25 marzo 2015

Zeppole di San Giuseppe


Zeppole di san giuseppe
Zeppole di San Giuseppe




Cari amici, con un po' di ritardo oggi vi parlo delle Zeppole di San Giuseppe dolce tipico della festa del papà e quindi di San Giuseppe a Napoli e dintorni. Io non possedevo una ricetta di famiglia ma quest'anno non potevo non preparare le zeppole visto che abbiamo festeggiato la prima festà del papà grazie all'arrivo del piccolo Francesco. Così mentre pensavo a dove reperire la ricetta, come una manna dal cielo è arrivato un messaggio whatsapp da parte di mia cognata che mi faceva regalo di una ricetta delle zeppole - con allegata foto - mangiate a casa di una mamma di una amica della sua piccolina. Dalla foto si percepiva che la ricetta era ottima visto l'aspetto invitante delle zeppole, così mi sono messa in contatto con "l'esecutrice" della ricetta - Giovanna - che è stata molto gentile nel permettermi di pubblicare la sua ricetta e nel darmi preziosi consigli nell'esecuzione. La sua ricetta prevedeva la cottura in forno ma io ho preferito seguire la tradizione e friggerla e ho sostituito il burro con lo strutto (a detta di mia mamma le nonne a Napoli le preparavano così) in modo da poterle mangiare anch'io intollerante al lattosio. Per la crema pasticcera ho preparato quella all'acqua che non prevede l'uso del latte e ho aggiunto del limoncello per esaltarne il sapore.



Ricetta per
circa 20 zeppole medie
Ingredienti
Tempo di preparazione
circa un'ora
Difficoltà
media


giovedì 5 marzo 2015

Alici fritte

alici fritte
Alici fritte

Le alici sono un pesce azzurro economico e ricco di sapore. Una delle ricette fatte e rifatte in ogni casa napoletana è quella delle alici infarinate e fritte. Io ho tolto anche le spine ma in realtà le alici piccole possono essere fritte e mangiate con le spine. Ho aggiunto della semola alla farina per renderle più croccanti.

Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 250 g di alici pulite 
  • farina 00 q.b.
  • semola q.b.
  • olio di mais per friggere q.b.
Tempo di preparazione
circa mezz'ora
Difficoltà
medio-bassa


domenica 8 febbraio 2015

Crostata siciliana

crostata siciliana
Crostata siciliana

crostata siciliana


Prendendo ispirazione dalla Crostata siciliana presentata in una puntata di Detto Fatto, in onda su Rai Due, ho preparato una crostata completamente senza lattosio grazie al Dolcetto Cocoa Cream della Freddi Dolciaria S.p.A.
Quest'ultimo è un prodotto con dicitura lactose free che aggiunto ad una frolla all'olio ed a una buona marmellata permette agli intolleranti al lattosio di godere di un ottimo dolce.



Ricetta per
una crostata di 26 cm di diametro
Ingredienti
  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero semolato
  • 80 ml di olio d'oliva
  • la buccia grattuggiata di un limone
  • 2 uova
  • 2 cucchiani di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 150 g di frutta secca mista
  • 250 g di marmellata
  • 200 g di zucchero semolato e 100 g di acqua per lo sciroppo
Tempo di preparazione
circa 2 ore
Lasciate cuocere
per 25 minuti a 200 gradi
Difficoltà
bassa


martedì 27 gennaio 2015

Scaloppina al vino bianco


Scaloppina al vino bianco
Scaloppina al vino bianco

Oggi vi parlerò di un secondo di carne - tipico della città di Milano - la scaloppina. A casa dei miei genitori si prepara in una versione diciamo semplificata, con due ingredienti in meno (burro e limone) e un passaggio totalmente saltato. In particolare - nella ricetta originale - dopo la cottura, la carne viene tolta dalla padella dove si aggiunge del limone e del burro per creare una salsina dove tuffare la carne. Viceversa io la preparo facendo sfumare del vino bianco direttamente in padella dove ho ben cotto la carne.


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 4/6 fettine di carne per scaloppine
  • farina 00 q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine
Tempo di preparazione
circa 10 minuti
Difficoltà
bassa


venerdì 9 gennaio 2015

Platessa impanata al forno


platessa impanata al forno
Platessa impanata al forno

Una ricetta per chi non impazzisce per il pesce e per chi non è un asso nel cucinarlo. Comprate i filetti, impanateli e cuoceteli in forno. Una ricetta detto fatto!!!!



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 4/5 filetti di platessa
  • farina q.b.
  • 1 uovo
  • pane grattuggiato q.b.
  • sale e olio extravergine q.b.
Tempo di preparazione
15 minuti per la panatura+15/20 minuti di cottura
Difficoltà
bassa


giovedì 8 gennaio 2015

Tortine ripiene










Oggi ho preparato delle piccole torte ripiene di dolcezza. Partendo dalla ricetta della ciambella all'acqua e olio, ho realizzato minitorte negli stampi da muffin con l'aggiunta di prodotti dolciari offertimi dalla Freddi Dolciaria S.p.A.



Ricetta per
15/16 tortine ripiene
Ingredienti
  • 100 g di farina 00
  • 150 g di farina manitoba
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero di canna
  • 130 ml di acqua
  • 130 ml di olio d'oliva
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • estratto di vaniglia q.b.
  • 2 Dolcetti cocoa cream Freddi
  • 2 Buondolce strawberry e yogurt Freddi
Tempo di preparazione
circa 15 minuti +la cottura delle tortine
Difficoltà
bassa

venerdì 19 dicembre 2014

Panini ripieni

panini ripieni
Panini ripieni


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 400 g di farina di grano duro (semola rimacinata)
  • mezza bustina di lievito secco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • due bocconcini di mozzarella di bufala
  • due scarole
  • una manciata di olive verdi e nere
  • una manciata di capperi
  • olio e sale q.b.
Tempo di preparazione
24 ore di lievitazione
Lasciate cuocere
20/25 minuti a 190 gradi
Difficoltà
medio-bassa


giovedì 27 novembre 2014

Strudel alla viennese


strudel alla viennese
strudel alla viennese
Strudel alla viennese
Lo strudel è un dolce tipico del Trentino Alto Adige, a base di mele avvolte in una pasta "matta" senza uova ne lievito. Una cara amica - Rita - nello sfogliare un vecchio libro di cucina ha ritrovato questa ricetta e mi ha chiesto di sperimentarla ed io ben volentieri ho accettato visto che a dolce concluso, grazie all'assenza di lattosio, ho potuto mangiarlo liberamente.
Ho fatto delle ricerche per capire la differenza tra lo strudel alla viennese e quello trentino ma senza risultato, così ho concluso che si tratta di una delle tante ricette per la realizzazione di questo dolce e che la commistione storica fra queste aree geografiche spiega parte del mistero.



Ricetta per
5/6 porzioni
Ingredienti
  • 200 g di farina 00
  • 80 g di acqua tiepida
  • 20 g di olio extravergine
  • un pizzico di sale
  • 4 mele
  • succo e scorza di un limone
  • 50 g di uva sultanina
  • 30 g di pinoli
  • 60 g di zucchero
  • cannella q.b.
  • 50 g di pane grattuggiato
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
Tempo di preparazione
30 minuti di riposo per la pasta+40 minuti di cottura
Lasciate cuocere
40/45 minuti a 180 gradi
Difficoltà
media


venerdì 21 novembre 2014

Pane dolce da colazione

Pane dolce da colazione
Pane dolce da colazione

Sfogliando la rivista Cucina Moderna sono rimasta folgorata da una ricetta di un pane per la colazione per la naturale assenza nell'elenco degli ingredienti del burro, del latte e di olio o margarina. Inoltre sono assenti anche le uova e a dirla tutta era un po' che cercavo un dolce da mangiare a colazione che non le contenesse, perchè spesso faccio la prima colazione con dolci fatti in casa e temevo di eccedere con le uova.
 


Ricetta per
6/8 persone
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di nocciole tritate
  • 200 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 ml di acqua
Tempo preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
40/45 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa

mercoledì 12 novembre 2014

Torta allo yogurt


torta allo yogurt
Torta allo yogurt

Oggi vi propongo il restyling di un vecchio post del giugno scorso, un po' perchè i vecchi post hanno bisogno di essere rispolverati ogni tanto, un po' perchè ho rifatto questa torta qualche giorno fa e come sempre mi ha colpito per la sua bontà e semplicità di esecuzione che non richiede neanche la bilancia, ma semplicemente sfrutta il contenitore dello yogurt come misurino.







Ricetta per
una ciambella media
Ingredienti
  • Un vasetto di yogurt (di soia per gli intolleranti al lattosio) 
  • 3 uova
  • 2 vasetti di zucchero
  • 1 vasetto di olio di semi di mais
  • 3 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di farina di cocco (opzionale)
  • 50 g di cioccolato (opzionale)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 bustina di lievito per dolci
Tempo preparazione
circa 45 minuti
Lasciate cuocere
30 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


venerdì 7 novembre 2014

Muffin ai pomodori secchi

muffin ai pomodori secchi
Muffin ai pomodori secchi

I muffin salati sono un ottimo aperitivo per una cena tra amici, questa versione con i pomodori secchi sott'olio e le olive verdi ha un sapore originale che stuzzica il palato e prepara la pancia ad una lauta cena.


Ricetta per
circa 20 muffin
Ingredienti
  •  La base per i muffin la trovate qui: Muffin broccoli e salsicce
  • 150 g di pomodori secchi sott'olio
  • una manciata di olive bianche denocciolate
Tempo preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
20/25 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...