Visualizzazione post con etichetta pizza. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pizza. Mostra tutti i post

martedì 15 gennaio 2019

Corone di pizza

corone di pizza  senza lattosio


Buon pomeriggio amici del web, 
ecco un perfetto salvacena o anche antipasto fantasioso.
Basta avere un panetto di pizza e qualche ripieno, qualsiasi cosa la vostra fantasia suggerisca è perfetta per guarnire la pizza corona.
L'aspetto simpatico e da non trascurare è la ciotola al centro che richiama il ripieno, in questo caso il salame oppure nell'altra corona le olive piccanti.
Io ho utilizzato per la prima corona salame senza lattosio, formaggio con 0,01 residuo di lattosio e funghi.
Per la seconda corona ho utilizzato pomodorini, capperi, alici sott'olio e olive piccanti.
Kiss e alla prossima ricetta!

Ingredienti per due corone
300 g di farina manitoba o farina 1 o 00
200 ml di acqua tiepida
mezzo cucchiaino di miele o zucchero
2 g di lievito di birra
7 g di sale
10 ml di olio extravergine d'oliva
Ripieno a piacere tra affettati, verdure e formaggi senza lattosio oppure tonno, olive, capperi ecc.
Difficoltà media - dalle 24 alle ore 48 di lievitazione

lunedì 19 dicembre 2016

Ciambella rustica ai salumi e uova sode

Ciambella rustica ai salumi e uova, senza lattosio
Ciambella rustica ai salumi e uova, senza lattosio
Buon pomeriggio a tutti, anche questa ciambella rustica ai salumi - come spesso accade - nasce dall'esigenza di consumare salumi in esubero in frigo. A Napoli vi è la tradizione del Babà rustico, del tortano, del casatiello - ricette spesso usate come svuota frigo - che prevedono uova a volte strutto. A me non andava di mangiare un rustico così ricco e ho deciso di preparare un impasto della pizza con farina 1 (semintegrale) ed il risultato è stato sorprendente. Ridotti i grassi , il sapore è rimasto buono e la semplicità dell'impasto esalta il ripieno.

Ingredienti
300 g di farina 1
5/6 g di lievito di birra fresco
10 ml di olio extravergine
160 ml di acqua tiepida
5 g di sale marino "integrale"
100 g di salame senza lattosio
100 g di speck
50 g di parmigiano reggiano stagionato 30 mesi
2 uova sode
Difficoltà media -  30/35 minuti di cottura a 180 gradi - forno ventilato

mercoledì 30 settembre 2015

Girelle di pizza al tonno e pomodoro


cucinamiaquantotiamo
Girelle di pizza al tonno

Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina 0
  • 2 g di lievito di birra
  • 10 g di sale
  • 60 ml di olio extravergine di oliva
  • Acqua tiepida quanto basta per ottenere un panetto come quello della pizza
  • 1 o 2 scatolette di tonno 
  • 3/4 cucchiai di passata di pomodoro 
  • Origano e sale q.b.
  • una manciata di olive nere
Tempo di preparazione
circa un'ora +il tempo di lievitazione
Lasciate cuocere
Circa 20/25 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


mercoledì 22 aprile 2015

Pizza con farina di farro integrale

pizza con farina di farro
Pizza con farina di farro integrale

Adoro preparare pizza e dolci con farine sempre diverse e mescolarle mi da sempre ottimi risultati. Questa volta è stato il turno della farina di farro integrale che mi ha lasciato molto soddisfatta per il sapore rustico che ha conferito alla mia pizza. Per la guarnizione ho scelto verdura, funghi e carne omettendo il proibitivo latticino ma chi non soffre di intolleranza al lattosio potrebbe aggiungere a questa guarnizione della provola secca a fettine da aggiungere all'uscita della pizza dal forno.

Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 100 g di farina di farro integrale
  • 200 g di semola rimacinata di grano duro
  • 200 g di farina 00
  • 35 g di lievito madre essiccato oppure un quarto di cubetto di lievito
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • acqua tiepida circa un bicchiere e mezzo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 zucchina grande
  • 3 salsicce
  • una bustina di funghi porcini secchi
Tempo di preparazione
circa due ore+ 4/5 ore per la lievitazione
Lasciate cuocere
per circa 30 minuti a 200 gradi
Difficoltà
bassa


giovedì 30 ottobre 2014

Pizza Capricciosa

Pizza capricciosa
Pizza Capricciosa

Oggi vi parlo di un classico - la pizza Capricciosa - golosa e ricca, anche senza mozzarella (per me che sono intollerante al lattosio) è un vero paradiso. Come tutte le ricette esistono varianti e da una pizzeria all'altra si può trovare qualche differenza di ingredienti, ma ciò che la caratterizza è l'abbondanza e la varietà. Ora vediamo la mia versione casalinga:


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • Per la base seguite il link: http://stunningcooking.blogspot.com/2013/06/pizza-al-pomodoro.html
  • una decina di fette di salame (senza lattosio per gli intolleranti)
  • una manciata di olive nere
  • un vasetto di carciofini sott'olio
  • un barattolo di funghi champignon 
  • 60/70 g di prosciutto cotto
  • una salsiccia (opzionale)
  • ingrediente opzionale 1 bocconcino di mozzarella (per i non intolleranti al lattosio)
  • passata di pomodoro q.b.
  • sale e olio extravergine q.b.
Tempo preparazione
circa 4/6 ore
Lasciate cuocere
15 minuti a 200 gradi
Difficoltà
bassa


mercoledì 4 giugno 2014

Tomasoni Formaggi


Nel 1955 inizia la storia del Caseificio Tomasoni, nella ridente campagna trevigiana, quando Primo Tomasoni, casaro di origini bresciane, rilevò un'antica fattoria ubicata vicino al fiume Piave in un luogo ricco di storia, di risorgive e di bellezze naturalistiche, per farne la prima sede del caseificio. Iniziò così a produrre formaggi freschi, che rivendeva di sera, quando in sella alla sua lambretta, li consegnava a negozi e grossisti della zona.

martedì 13 maggio 2014

Azienda I Gustosi





L'azienda I Gustosi nasce a Pompei, alle foci del fiume Sarno. Per I Gustosi l'obiettivo principale è portare in tavola prodotti genuini, facendo assaporare la tradizione napoletana in ogni boccone.
Tutti i preparati sono fatti con il cuore, con il sapore e il gusto artigianale di una volta, cercando però di applicare le nuovissime e moderne tecniche industriali. 

venerdì 11 aprile 2014

Nuova collaborazione con Grok


Nuova collaborazione con Grok

Oggi vi presento gli snack di Grana Padano della Grok, prodotti e commercializzati da San Lucio s.r.l. un'azienda certificata IFS-BRC, nata a fine 2005 da uno spin-off di uno storico caseificio produttore di Grana Padano.
Il sito produttivo si trova a San Gervasio Bresciano, Comune del Bosco del Lusignolo, nel cuore della Pianura Padana, in una cascina ristruttura di inizio '900, sede originaria del Caseificio. 
Grok mi ha inviato 5 confezioni di gustosi snack, cotti al forno: 

giovedì 30 gennaio 2014

Tronchetto della Felicità

Tronchetto della felicità
Tronchetto della Felicità

Ciao a tutti sono Rosa, vi presento una nuova ricetta della sezione da me curata "una volta a settimana si può".
Nelle sere invernali siamo soliti ritrovarci a casa di mia sorella Francesca per gustare le sue prelibatezze e per guardare vecchi film. Mentre marito e fidanzato guardano il vecchio Robocop, noi in cucina pensiamo a come guarnire la pizza. Biagio affacciatosi in cucina ci suggerisce di provare il tronchetto di pizza ripieno di mozzarella ed emmentaler, ricoperto di prosciutto crudo, rucola e scaglie di parmigiano reggiano. Accettiamo la sfida preparandone due di gusti diversi a causa dell'intolleranza al lattosio di Francesca, guarnendo il secondo con patate schiacciate condite con sale, origano e olio. Visto che la felicità può essere anche una serata in compagnia ho scelto di chiamare questa ricetta "Tronchetto della Felicità".



Ricetta per
2 Persone
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 200 ml ca. di acqua tiepda
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • una manciata di rucola
  • 50 g di prosciutto crudo
  • 50 g di emmentaler 
  • 80/100 g di mozzarella 
  • scaglie di parmigiano reggiano q.b.
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione dell'impasto+il tempo della lievitazione
Lasciate ricuocere
20 minuti circa a 180°
Difficoltà
medio/bassa

mercoledì 4 dicembre 2013

Treccia alle noci

Treccia alle noci
Treccia alle noci

Partendo dall'impasto della pizza si possono sognare e realizzare infinite ricette! Tra le diverse possibilità c'è l'aggiunta di frutta secca, in particolare delle noci che rendono l'impasto profumato ed invitante. Questa volta anzichè formare dei piccoli panini - http://stunningcooking.blogspot.com/2013/07/panini-alle-noci.html - ho deciso di intrecciare l'impasto per formare una grande treccia. Accompagnata da un buon boccale di birra, può essere l'ideale per smorzare un noioso pomeriggio autunnale.



Ricetta per
10 porzioni
Ingredienti
  • 600 g di farina 00
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di olio extravergine nell'impasto+2 cucchiai sulla superficie della treccia
  • 150 g di noci sgusciate
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua tiepida circa
  • sale q.b.
Tempo preparazione
circa 5 ore di lievitazione totale
Lasciate cuocere
circa 30 minuti a 180 gradi
Difficoltà
difficile (per chi è alle prime armi con l'impasto)


giovedì 14 novembre 2013

Pizza "Parigina"

parigina
Pizza Parigina

Tipica della regione Campania - in particolare di Napoli - la "parigina" incarna a pieno il concetto di street food, attualmente tanto in voga tra i media.
 La ricetta di oggi è stata realizzata dalla mia dolce sorellina Rosa - tanto golosa di pizza e rustici come me. A Napoli la "parigina" -a metà tra pizza e rustico - si vende in tutti i bar e rosticceria della città ed è consumato per una colazione salata o come spuntino di metà mattina.  Il ripieno è morbido - composto da prosciutto, provola/mozzarella e pomodoro - mentre la superfice è piacevolmente sfogliata perchè fatta con la pasta sfoglia.



Ricetta per

Ingredienti
  • Impasto pizza: 200 g farina, 100 ml d'acqua tiepida ca., 6 g di lievito (1/4 di cubetto), 1 cucchiaio di olio d'oliva, sale q.b.
   
  •  un rotolo di pasta sfoglia (rettangolare)
  •  un barattolo piccolo di pomodori pelati o metà passata di pomodoro
  •  200 g di prosciutto cotto 
  •  250 g di mozzarella o provola
  •  30 g di grana padano
  • un rosso d'uovo
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione dell'impasto della pizza+tempo di lievitazione (4/8 ore)+20 minuti per la composizione della parigina
Lasciate cuocere
circa 20 minuti a 180 gradi
Difficoltà
medio-facile


giovedì 31 ottobre 2013

Pizza con farina integrale

Pizza con farina integrale

Oggi le dispute pro/contro le farine integrali sono andate oltre le critiche stesse mosse dai nutrizionisti nei confronti delle farine raffinate. Resta di fatto che una buona e seria farina integrale fornisce all'organismo una maggiore quantità di fibra e nutrienti utili al nostro corpo. Quindi partendo da questo presupposto provate a cucinare una pizza con farina integrale: scoprirete un nuovo modo di gustare la pizza, un sapore più deciso dell'impasto e nel complesso rimarrete sicuramente estasiati.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
Per l'impasto
  • 500 g di farina integrale
  • 250 ml circa di acqua tiepida
  • 3 g di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
Per condire la pizza
  • 1 barattolo di pomodorini di collina
  • uno spicchio di aglio
  • origano q.b.
  • sale ed olio q.b. 
  • basilico
Tempo preparazione
20 minuti per preparare l'impasto+4/8 ore di lievitazione+15 minuti di cottura
Lasciate cuocere
15 minuti circa in forno a 180 gradi
Difficoltà
medio-bassa

lunedì 21 ottobre 2013

Pizzette fritte

pizzette fritte
Pizzette fritte

La pizza fritta è una tipica ricetta da strada (streetfood) per noi napoletani. Le vetrine delle pizzerie - sopratutto in centro città - ne sono piene. Si prepara spesso anche in casa e quando ero bambina mia madre le cucinava spesso riempiendo me e i miei fratelli di felicità. Di solito lei aggiungeva il grana grattuggiato, ma io ho preferito farne una versione "vegan".



Ricetta per
22 pizzette circa
Ingredienti
  • 1 kg di farina
  • 500 ml di acqua tiepida circa
  • 1 bustina di lievito secco
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine per l'impasto
  • olio di semi per la frittura q.b.
Tempo preparazione
20 minuti per la preparazione dell'impasto+2 ore di lievitazione
Lasciate lievitare
2 ore
Difficoltà
medio-facile


lunedì 23 settembre 2013

Pizza di scarole

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Pizza di scarole

La pizza di scarole fa parte della grande tradizione campana. Si prepara spesso in casa, utilizzando ingredienti semplici ed economici ma dal gusto eccelso. La presenza dell'oliva nera di Gaeta (eccellenza italiana) è indispensabile, mentre opzionale è l'utilizzo dell'acciuga sottosale, in quanto fornisce un sapore forte che può non piacere a tutti. Si può realizzare sia aperta che chiusa, magari aumentando la scarola e bucherellando l'impasto. E' un'ottima ricetta per i vegetariani, i vegani e per gli intolleranti al lattosio.



Ricetta per
     2 persone
Ingredienti
  • 400 di farina 00
  • un quarto di cubetto di lievito di birra fresco
  • 2 scarole riccie o lisce
  • una manciata di olive nere e bianche (se è possibile di Gaeta)
  • 2 spicchi d'aglio
  • una manciata di pinoli
  • 1 peperoncino
  • una manciatina di capperi (se è possibile di Pantelleria)
  • 1/2 acciughe sottosale
  • 2 cucchiai d'olio extravergine per l'impasto+4 cucchiai per cuocere le scarole
  • sale q.b.
Tempo preparazione
1 ora per la preparazione e cottura della scarola+10 minuti per la preparazione dell'impasto+il tempo di lievitazione+15 minuti per la cottura in forno (180 gradi) o 30/35 nel caso in cui sia chiusa.
Difficoltà
Medio-bassa



lunedì 9 settembre 2013

Panini napoletani con peperoni e pancetta


 Panini napoletani peperoni e pancetta
Panini napoletani


Questi panini napoletani sono una variante dei classici. Sono stati preparati con tanto amore da mia sorella Rosa. Con tanto amore perchè li ha preparati evitando il lattosio, utilizzando il latte di soia e sostituendo il formaggio con pancetta e peperoni. Ovviamente per i non intolleranti si può aggiungere della provola secca ed utilizzare il latte di mucca.



Ricetta per
circa 10 panini
Ingredienti
  • 400 g di farina
  • 100 ml di latte di soia
  • 100 ml di acqua
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 etto di pancetta
  • 2 peperoni
Tempo preparazione
1 ora (prima lievitazione) + 2 ore (seconda lievitazione)
Cottura
 30 minuti in forno a 180 gradi
Difficoltà
Media

giovedì 1 agosto 2013

Pizza patate e carciofini


cucinamiaquantotiamo
Pizza patate e carciofini
Questa pizza è una delizia ed è ottima per gli intolleranti al lattosio!!!

Ingredienti:
  •  500 g di farina 00
  • mezza bustina di lievito secco
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • olio q.b.
  • 4/5 patate medie
  • salvia secca frantumata
  • 1 vasetto di carciofini sott'olio
  • una manciata di olive nere
  •  1 etto di affettati misti tagliati a cubetti


venerdì 19 luglio 2013

Calzone alle melenzane


cucinamiaquantotiamo
Calzone alle melanzane

Ingredienti per 2 persone:
Impasto

  • 400 g di farina 00
  • un bicchiere ca. di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • 1 cubetto di lievito di birra

Ripieno

  • 3 melanzane medie
  • 1 spicchio d'aglio
  • 100 g di provolone piccante
  • basilico q.b.
  • olio per friggere

giovedì 11 luglio 2013

Focaccia semplice

cucinamiaquantotiamo
Focaccia semplice


Ingredienti per l'impasto

  • 400 g di farina 00
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • acqua tiepida (circa 1 bicchiere)
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai d'olio per l'impasto
Per la farcitura

1 confezione di pomodorini di collina
origano q.b.
sale q.b.
olio q.b.
1 spicchio d'aglio

martedì 9 luglio 2013

Babà rustico

Babà rustico
Babà rustico

Questa ricetta mi è stata regalata da Carmela, un'amica di mio fratello, una decina di anni fa. Il risultato è garantito, un tortano soffice e profumato. E' ottimo come antipasto per una cena informale, ideale in un buffet freddo e infine da portare con se in una gita fuori porta.


Ingredienti

  • mezzo kg di farina 00
  • 4 uova
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 bicchiere d'olio d'oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 150 ml di acqua
  • 200 g di galbanino a basso contenuto di lattosio
  • 300 g di affettati misti (salame e prosciutto cotto senza lattosio)
  • 200 g di parmigiano reggiano stagionato 30/36 mesi
  • 5 g di sale
  • pepe q.b.

sabato 6 luglio 2013

Muffin broccoli e salsicce

cucinamiaquantotiamo
Muffin broccoli e salsicce.

Ingredienti (per 20 muffin)

  • 170 g di yogurt greco/bianco
  • 3 uova
  • 50 ml di olio di semi
  • 50 ml latte
  • sale q.b.
  • 180 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo (15 g)
  • 300 g di broccoli scaldati
  • 200 g di salsicce
  • 1 spicchio d'aglio
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...