Visualizzazione post con etichetta Lombardia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Lombardia. Mostra tutti i post

martedì 27 gennaio 2015

Scaloppina al vino bianco


Scaloppina al vino bianco
Scaloppina al vino bianco

Oggi vi parlerò di un secondo di carne - tipico della città di Milano - la scaloppina. A casa dei miei genitori si prepara in una versione diciamo semplificata, con due ingredienti in meno (burro e limone) e un passaggio totalmente saltato. In particolare - nella ricetta originale - dopo la cottura, la carne viene tolta dalla padella dove si aggiunge del limone e del burro per creare una salsina dove tuffare la carne. Viceversa io la preparo facendo sfumare del vino bianco direttamente in padella dove ho ben cotto la carne.


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 4/6 fettine di carne per scaloppine
  • farina 00 q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine
Tempo di preparazione
circa 10 minuti
Difficoltà
bassa


lunedì 24 novembre 2014

Risotto con salsiccia e zafferano

 
risotto salsiccia e zafferano
Risotto con salsiccia e zafferano
Oggi vi presento un risotto, ricetta lontana dalla tradizione napoletana ma presente nel ricettario di famiglia vista la lunga permanenza nel nord Italia, di presciso in provincia di Varese. Questa ricetta è tipica milanese, si presenta come un piatto semplice nella preparazione ma lungo nei tempi. Personalmente adoro il risotto in tutte le declinazioni ma in particolare quello giallo - con zafferano - è il mio preferito.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 180 g di riso carnaroli
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 salsicce
  • un quarto di cipolla
  • due dita di vino bianco
  • sale e olio extravergine q.b.
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • una noce di burro (gli intolleranti al lattosio possono ometterla)
  • 1,5 litri di brodo vegetale
Tempo preparazione
circa un'ora
Difficoltà
media


mercoledì 26 marzo 2014

Cotoletta di pollo

cotoletta di pollo
Cotoletta di pollo
Oggi cucino un secondo di carne molto gustoso, veloce e amatissimo da grandi e piccini: la cotoletta di pollo, tipica della regione Lombardia. Anzichè utilizzare il burro (a cui sono intollerante) - come prevede in origine la ricetta - userò l'olio d'oliva che preferisco rispetto all'olio di semi in quanto ha un punto di fumo più alto. Il punto di fumo è la temperatura massima raggiunta da un olio prima che inizi a bruciare, decomponendosi e producendo sostanze nocive per l'organismo. Non avendo l'abitudine di friggere con il termometro preferisco utilizzare l'olio d'oliva in modo da restare più serena sulla temperatura raggiunta.  Infine vi sconsiglio vivamente l'acquisto di cotolette già pronte, in quanto composte da non ben identificate carni trite e aromi per aggiustarne il sapore.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 2 fette di potto di pollo
  • 1 uovo
  • farina q.b.
  • pane grattuggiato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio d'oliva q.b.
Tempo preparazione
circa 15 minuti
Difficoltà
bassa


martedì 21 gennaio 2014

Torta sbrisolona

torta sbrisolona
Torta sbrisolona

Questa torta mi ha davvero strabiliato. Sarà che non mangiavo il burro da tempo e avendo trovato al supermercato il burro senza lattosio ho finalmente ritrovato il suo gusto, sarà che le ricette tradizionali sono sempre le migliori. Questa torta è tipica della regione Lombardia e la ricetta l'ho trovata in un vecchio libro di cucina regionale dell'autrice Stella Donati. Gli ingredienti sono semplici, si tratta di farina di polenta, mandorle, profumo inebriante di buccia di limone e burro che in realtà ha in parte sostituito lo strutto previsto dalla ricetta originale.



Ricetta per
12-14 porzioni
Ingredienti
  • 200 g mandorle tritate
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di farina gialla a grana fine
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina 
  • 220 g di burro (senza lattosio per gli intolleranti)
  • due tuorli d'uovo
  • buccia grattuggiata di un limone
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione degli ingredienti+10 minuti per l'impasto
Lasciate cuocere
1 ora a 180 gradi
Difficoltà
facile


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...