giovedì 17 aprile 2014

Casatiello napoletano salato


Casatiello salato
Casatiello salato
 Casatiello salato


Ricetta per
2 casatielli
Ingredienti
  • 1 kg di farina 00
  • 250 di criscito o lievito madre
  • 150 g di strutto
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 10 uova
  • sale e pepe q.b.
  • 200 g di pecorino romano
  • 150 di grana padano
  • 300 g di salame o affettati misti
  • latte q.b.
Tempo preparazione
dalle 10 alle 12 ore
Lasciate cuocere
dai trenta ai sessanta minuti a seconda della grandezza dello stampo (180 gradi)
Difficoltà
alta




Procedimento

Riscaldate il latte affinchè sia tiepido, trasferitelo in una zuppiera e  aggiungete il criscito. Scioglietelo nel latte aiutandovi con le mani eliminando i grumi.

Casatiello salato

Casatiello salato

 Sgusciate le uova in una ciotola a parte.

Casatiello salato

Aggiungete le uova al criscito e iniziate a sbattere, ottenendo delle bolle d'aria.

Casatiello salato


Aggiungete il panetto di lievito di birra - sbriciolandolo fra le mani - e lo strutto.

Casatiello salato

casatiello salato

Lavorate ancora per alcuni minuti. Aggiungete il sale e il pepe ora oppure dopo aver aggiunto la farina.


Casatiello salato

Castiello salato

A questo punto aggiungete la farina poca alla volta.

Casatiello salato


Lavorate l'impasto a lungo, sempre ottenendo bolle d'aria.

Casatiello salto

Quando l'impasto - dopo 20 minuti circa di lavorazione - comincerà a staccarsi dalle mani e dalla ciotola dove lo state lavorando, è arrivato il momento di aggiungere gli affettati (o semplicemente il salame) e i formaggi grattuggiati.


Casatiello salato


Lavorate ancora un po'.

casatiello salato

Preparate gli stampi ricoprendoli di strutto.


Nella foto seguente desidero mostarvi l'impasto che si stacca dalla ciotola, questo è indice che l'impasto è pronto per essere poggiato negli stampi per la lievitazione.

Casatiello salato


Riempite gli stampi con l'impasto mantenendovi in altezza sotto la metà dello stampo (dovrà lievitare fino al bordo). Se desiderate aggiungere delle uova come decorazione, dovete farlo ora.

Casatiello salato

casatiello salato

Metteteli a lievitare sotto un panno di cotone e coperte di lana in un luogo privo di correnti d'aria, per un tempo variabile che andrà dalle 6 ore in su a seconda della temperatura esterna, della temperatura della casa e se vi apprestate a farli nel periodo pasquale molto dipenderà dal momento in cui cadrà la Santa Pasqua. Per evitare che il panno di cotone si attacchi all'impasto - quando avrà raggiunto il bordo - poggiate dei cucchiai di legno sui bordi degli stampi.

Casatiello salato




Quando avranno raggiunto il bordo dello stampo, riscaldate il forno a 180 gradi ed infornateli.

Casatiello salato


Casatiello salato

Per uno stampo di 29 cm di diametro la cottura è di circa un'ora a 180 gradi.
Per uno stampo di 27 cm lasciate cuocere per circa 50 minuti a 180 gradi.



casatiello salato
Casatiello salato


Buona Pasqua!

1 commento:

  1. Senza i casatielli e le torte di grano, della mia sorellina non è pasqua, grazie per condividere queste prelibatezze con noi!

    RispondiElimina

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...