Visualizzazione post con etichetta salsicce. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta salsicce. Mostra tutti i post

giovedì 5 gennaio 2017

Fettuccine salsicce e funghi

Fettuccine salsicce e funghi
Fettuccine salsicce e funghi

Buon pomeriggio cari amici, le feste volgono al termine - domani la Befana le porterà via - mentre proprio oggi iniziano i saldi della stagione invernale. Così stamattina shopping e poi pranzo con ricettina veloce, quella che vi presento oggi realizzabile in trenta minuti. Una ricetta ricca per la presenza di carboidrati, proteine e verdure e con una pasta saporita e gustosa perchè all'uovo.
Dalla prossima settimana tutto ritornerà alla normalità e si ritornerà alle ricette quotidiane e forse qualcuna di riciclo dei pandori farà ancora capolino.



Ingredienti per due persone
120 g di fettuccine ricce all'uovo
due salsicce private del budello
2 zucchine piccole
una manciata di funghi porcini surgelati a cubetti
uno spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
Difficoltà bassa - tempo di preparazione mezz'ora circa


mercoledì 17 agosto 2016

Salsicce e piselli in padella

Salsicce e piselli in padella


Buon pomeriggio cari amici, scrivo quest'ultimo post prima delle vacanze al mare con il cuore pieno di entusiasmo per la settimana da vivere e con la mente proiettata al ritorno altrettanto promettente con il matrimonio di mia sorella e l'inizio della scuola per il mio piccolo. Vi lascio una ricetta facile facile da preparare quando si ha poca voglia di stare ai fornelli, le salsicce e piselli in padella.

Ingredienti per due persone
2/3 salsicce al finocchietto
250/300 g di piselli surgelati
2 fettine di pancetta (senza glutine ne lattosio se siete intolleranti)
mezza cipolla bianca
2 cucchiai di olio extravergine
sale q.b.
Difficoltà bassa - circa 40 minuti tra preparazione e cottura

martedì 1 marzo 2016

Minestra maritata

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Minestra maritata, ricetta tradizionale
Cucina Mia Quanto Ti Amo

La minestra maritata è un piatto tipico campano, napoletano in particolare, che si prepara durante le festività natalizie; dalle mie parti il giorno di Santo Stefano. Maritata perchè in questo piatto si sposano meravigliosamente la carne con le verdure. Come tutte le ricette antiche e tradizionale ognuno ha la sua ricetta di famiglia, in ogni casa vi è una piccola variante ma la sostanza non cambia.
Si tratta di una minestra succulenta che fa da piatto unico, così buona da farmi dire ogni anno ma perchè la mangiamo solo a Santo Stefano? Sicuramente mangiarla una volta l'anno fa aumentare a dismisura la sua bontà.

Ingredienti per 8 persone
Due carote
Una costa di sedano 
Una cipolla grande
Sale e Olio extravergine d'oliva q.b.
8 coscette di pollo oppure una gallina tagliata in pezzi
8 costine di maiale
8 salsicce
Qualche pezzetto di cotica
1 verza
2 scarole
Mezzo chilo di cicorie
Pane casereccio e pecorino romano ( insieme con parmigiano reggiano) per servire

Difficoltà media - Circa tre ore per la preparazione

martedì 13 maggio 2014

Azienda I Gustosi





L'azienda I Gustosi nasce a Pompei, alle foci del fiume Sarno. Per I Gustosi l'obiettivo principale è portare in tavola prodotti genuini, facendo assaporare la tradizione napoletana in ogni boccone.
Tutti i preparati sono fatti con il cuore, con il sapore e il gusto artigianale di una volta, cercando però di applicare le nuovissime e moderne tecniche industriali. 

mercoledì 5 febbraio 2014

Penne alla boscaiola

penne alla boscaiola
Penne alla boscaiola

Per la sezione una volta a settimana si può oggi vi presento la ricetta delle Penne alla boscaiola. La caratteristica di questo condimento è la velocità di esecuzione che permette di preparare il sugo contemporaneamente alla cottura della pasta e allo stesso tempo avere un piatto molto ricco.


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 320 g di penne mezzane rigate
  • 250 g di salsiccia
  • una scatola di funghi champignon
  • 1/2 passata di pomodoro
  • 1/2 brick di panna di soia o vegetale
  • uno spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di olio d'oliva 
  • prezzemolo q.b.
Tempo preparazione
Circa 30 minuti
Difficoltà
medio-bassa


lunedì 16 settembre 2013

Arancini alla napoletana

arancini alla napoletana
Arancini alla napoletana

Come ben sapete gli arancini di riso sono un piatto tipico siciliano. Ne esistono diverse varianti, fra tutte ricordiamo quella con lo zafferano o con il sugo di pomodoro. La ricetta che vi propongo mi è stata regalata da Biagio (mio futuro cognato) e da lui stesso preparata e fotografata.
A sua volta ha imparato a realizzare questi "arancini alla napoletana" quando lavorava in pizzeria.
Ciò che mi colpisce di questo piatto è l'assenza di formaggio e mozzarella (che lo rende adatto agli intolleranti al lattosio)  ma anche la velocità di esecuzione rispetto agli arancini tradizionali.
A Napoli la forma rotonda scelta per la loro realizzazione fa si che queste bontà vengano anche chiamate "palle di riso".



Ricetta per
 ca. 30 arancini
Ingredienti
  • 500 di riso (Roma)
  • mezzo kg di salsiccia
  • 1 passata di pomodoro
  • uno spicchio d'aglio
  • metà cipolla
  • pane grattuggiato q.b.
  • 3 uova per la panatura
  • olio per la frittura q.b.
Tempo preparazione
circa 1 ora+il tempo per raffreddare il riso
Lasciate raffreddare
30 minuti
Difficoltà
medio-alta



sabato 6 luglio 2013

Muffin broccoli e salsicce

cucinamiaquantotiamo
Muffin broccoli e salsicce.

Ingredienti (per 20 muffin)

  • 170 g di yogurt greco/bianco
  • 3 uova
  • 50 ml di olio di semi
  • 50 ml latte
  • sale q.b.
  • 180 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo (15 g)
  • 300 g di broccoli scaldati
  • 200 g di salsicce
  • 1 spicchio d'aglio
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...