Visualizzazione post con etichetta aglio. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta aglio. Mostra tutti i post

giovedì 29 giugno 2017

Zucchine al forno


Zucchine al forno
Zucchine al forno

Buon pomeriggio cari amici del web, eccoci con una nuova ricetta dedicata all'estate e alle ricette light. Vi parlo delle zucchine cotte al forno, scoperte a casa della mia cara amica Paola e diffusesi da allora in tutta la mia famiglia, in particolare mia sorella e mio fratello le preferiscono alla versione fritta. Il gusto rimane delicato e leggero, l'unica scocciatura è accendere il forno con questo gran caldo. Vi auguro buon weekend, alla prossima ricetta!

Ingredienti per 4 persone
4/6 zucchine (a seconda della grandezza)
aglio e aceto balsamico q.b.
sale e olio extravergine q.b.
qualche fogliolina di menta
Difficoltà bassa - circa un'ora per la preparazione


sabato 18 febbraio 2017

Spaghetti alle noci

Spaghetti alle noci
Spaghetti alle noci
http://www.ariosto.it/Lightbox/prodotti/Ariosto-aglio-peperoncino.jpg

Con questa ricetta partecipo al Contest di Carnevale Ariosto alla categoria Brighella

Ingredienti per 4 persone
25 noci da sgusciare
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di Ariosto "Aglio e Peperoncino"
320 g di spaghetti 
Difficoltà bassa - circa 40 minuti per la preparazione

giovedì 14 aprile 2016

Fior di merluzzo con pomodoro San Marzanino


Cucina Mia Quanto Ti Amo
Fior di merluzzo al sugo di pomodoro

Buon pomeriggio cari amici del web, oggi vi propongo una ricetta utile per assaporare al meglio i fior di merluzzo ossia i filetti di merluzzo surgelati che può essere un utile salvacena. Sicuramente i suoi ingredienti donano benessere al nostro organismo e mettono d'accordo i gusti più difficili grazie all'assenza delle spine nel fior di merluzzo e alla dolcezza dei marzanini.

Ingredienti
400 g di Fior di merluzzo surgelati
400 g ca. di marzanini (conserva) oppure una scatola di datterini
uno spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio extravergine
sale e prezzemolo q.b.

Difficoltà bassa - circa venti minuti per la cottura+il tempo necessario per scongelare il merluzzo

martedì 29 dicembre 2015

Broccoli di Natale e cavolfiore all'insalata, ricetta tipica napoletana

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Broccolo di Natale e cavolfiore all'insalata
Buon pomeriggio cari amici, l'anno 2015 volge al termine e sapete cosa mangerò il 31 Dicembre? Fra le tante pietanze ci sarà anche questa spiritosa insalata ricca di succo di limone e profumatissima d'aglio. Si tratta di una ricetta tradizionale napoletana che ritroviamo sulle tavole imbandite del 24 e del 31 Dicembre come antipasto da servire prima o dopo l'insalata di rinforzo.


Ricetta per
6/8 persone
Ingredienti
  • 1 cavolfiore
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 fasci di broccoli di Natale
  • il succo di tre/quattro limoni
Tempo di preparazione
circa un'ora+il tempo di lasciarli raffreddare
Lasciate raffreddare
un paio d'ore
Difficoltà
bassa


lunedì 28 dicembre 2015

Insalata di rinforzo, ricetta napoletana

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Insalata di rinforzo

Buon pomeriggio cari golosoni del web, quest'oggi vi parlo di una ricetta tradizionale napoletana che si prepara durante la vigilia di Natale e Capodanno, l'insalata di rinforzo. La mia versione - quella che da sempre si mangia a casa mia - prevede il baccalà ammollato e cotto ma vi è anche la versione senza baccalà e con il cavolfiore. Magia delle ricette e delle varie tradizioni locali, insalate che differiscono non poco hanno lo stesso nome e sono indespensabili sulle tavole natalizie di noi partenopei. Ma vediamo un pò nel dettaglio di cosa si tratta.


Ricetta per
6 persone
Ingredienti
  • 500 g di baccalà da ammollare
  • due spicchi d'aglio
  • due manciate di olive verdi
  • un peperone sott'aceto (una papacella)
  • mezzo vasetto di giardiniera
  • 2 acciughe sottosale (opzionale)
Tempo di preparazione
4 giorni di ammollo+ un'ora di preparazione
Difficoltà
medio-bassa


martedì 10 novembre 2015

Linguine alle vongole veraci


Cucina Mia Quanto Ti Amo
Linguine alle vongole veraci
Buon pomeriggio cari amici del web, quest'oggi vi illustro una ricetta regionale "Le linguine alle vongole veraci", ricetta classica campana legata alla cucina casalinga quotidiana e delle feste.
Si può anche scegliere un formato di pasta differente - purchè lungo - come gli spaghetti o vermicelli. Indispensabile il profumo dell'aglio e del pezzemolo fresco e ad esaltare il tutto un pizzico di peperoncino. La pasta deve essere scolata al dente e terminare la cottura nel tegame con le vongole e la sua acqua di cottura.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 300/400 g di vongole
  • 160 g di linguine
  • uno spicchio d'aglio
  • un peperoncino (io ho utilizzato l'insaporitore Ariosto Aglio e Peperoncino)
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • una tazzina di vino bianco
Tempo di preparazione
circa 40 minuti+il tempo necessario per spurgare le vongole
Difficoltà
bassa



Procedimento
Mettete le vongole a spurgare in una capiente ciotola con acqua e sale (mezzo cucchiaino) per un paio di ore - questa operazione serve a eliminare la sabbia all'interno.
In un tegame soffriggete l'olio con l'aglio e il peperoncino. A questo punto aggiungete la tazzina di vino e lasciate sfumare a fuoco vivace, in modo da eliminare la parte alcolica. Aggiungete del prezzemolo tritato e spegnete la fiamma. Sciacquate abbondantemente le vongole e in una pentola dai bordi alti lasciate aprire a fuoco vivace. Fatto questo scegliete se sgusciarle o trasferirle direttamente nel tegame con l'olio.
Cucina Mia Quanto Ti Amo
Cucina Mia Quanto Ti Amo

Lasciate insaporire il tutto, aggiungendo anche l'acqua fuoriuscita dalla cottura delle vongole (prima di utilizzarla filtratela con un colino a maglie strette). Terminata questa operazione, spegnete il fuoco e dedicatevi alla cottura della pasta.

Cucina Mia Quanto Ti Amo

Quando sarà al dente, prendete un bicchiere di acqua di cottura e aggiungetelo nel tegame delle vongole riaccendendo la fiamma. Scolate la pasta (fortemente al dente) e terminate la cottura insieme alle vongole. Tritate del prezzemolo fresco e cospargete sulla pasta.

Cucina Mia Quanto Ti Amo

Buon Appetito!
  Se ti è piaciuta la ricetta visita la mia fanpage e clicca mi piace:
 https://www.facebook.com/cucinamiaquantotiamo

venerdì 6 novembre 2015

Broccoli neri ripassati in padella


Cucina Mia Quanto Ti Amo
Broccoli neri ripassati in padella

I broccoli neri - come tutti gli elementi della famiglia dei broccoli - rappresentano un cibo sano e povero di calorie. In questo periodo sono di stagione per cui approffittatene per cucinarli spesso abbinati ad uno spicchio di focaccia al pomodoro o ad una fettina di carne. Ma anche una minestra potrebbe essere un'idea oppure usateli come guarnizione della pizza insieme con una mozzarella o la salsiccia.


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 4 fasci di broccoli neri
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • peperoncino (opzionale)
Tempo di preparazione
circa un'ora
Difficoltà
bassa


martedì 8 settembre 2015

Baccalà marinato alla brace con i ceci

Baccalà marinato alla brace con i ceci
Qualche anno fa ho acquistato una collana di libri legati al Cucchiaio d'Argento, ignara del fatto che quando hai questi libri in casa ti succede raramente di mettere in pratica le ricette. Nonostante ciò li ho sfogliati e letti più volte memorizzando quelle ricette che mi stuzzicavano. La scorsa settimana avendo a disposizione ceci e baccalà mi sono decisa a sperimentare questa nuova ricetta, ideale per una dieta alimentare corretta, essendo il baccalà ricco di proteine e povero di grassi e contenendo i ceci fibre, ferro, fosforo e vitamina B.


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 600/800 g di baccalà già ammollato
  • 250 g di ceci precotti
  • olio extravergine q.b.
  • mezzo bicchiere di aceto rosso
  • due spicchi d'aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • mezzo cucchiano di insaporitore Ariosto Aglio e Peperoncino
Tempo di preparazione
circa tre ore, di cui due di marinatura
Lasciate marinare
due ore
Difficoltà
bassa


lunedì 27 luglio 2015

Pollo alla mediterranea


Pollo alla mediterranea

Il petto di pollo può essere presentato in tanti modi golosi: alla griglia, impanato, in padella con funghi e carote. E' sicuramente molto versatile ma spesso troppo secco e così per evitare questo inconveniente si può cucinare coi pomodori freschi e le olive. Aggiungendo origano, basilico e capperi gli donerete un tocco si sapore in più e un vestito estivo.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • tre fette di petto di pollo
  • una decina di pomodorini freschi
  • una decina di olive nere
  • origano q.b.
  • uno spicchio d'aglio
  • qualche foglia di basilico
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • qualche cappero (opzionale)
Tempo di preparazione
circa 15 minuti
Difficoltà
bassa


martedì 21 luglio 2015

Farfalle zucchine e salmone

farfalle zucchine e salmone
Farfalle zucchine e salmone

Buon pomeriggio, due giorni fa ho comprato del salmone senza aver in mente un modo come cucinarlo ma convinta di volerne fare un secondo piatto. Presa dallo sconforto perchè non riuscivo a pensare come cucinarlo, ho cambiato programma preparando della pasta. Poichè desideravo qualcosa da coinciliare con il gran caldo di questi giorni, ho pensato di abbinarlo alle zucchine sempre fresche ed estive.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 150 g di salmone fresco in fettine sottili
  • 2 piccole zucchine
  • 160 g di pasta (formato farfalle)
  • mezzo spicchio d'aglio
  • un quarto di cipollina
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo q.b.
Tempo di preparazione
circa 40 minuti
Difficoltà
bassa


giovedì 25 giugno 2015

Orate all'acqua pazza


cucina mia quanto ti amo
Orate all'acqua pazza

Dopo qualche settimana di assenza, dopo aver visitato l'Expo di cui parlerò ampiamente nei prossimi post, vi parlo di una ricetta semplice ed estiva: l'orata all'acqua pazza. Con gli stessi ingredienti è possibile anche cucinare la spigola, il sarago o il dentice.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 2 orate medie
  • 2 spicchi d'aglio
  • 10 pomodorini
  • 1 bicchiere d'acqua
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 3/4 cucchiai di olio extravergine
  • 2 cucchiaini di insaporitore per pesci Ariosto
Tempo di preparazione
circa mezz'ora
Difficoltà
medio-bassa


venerdì 22 maggio 2015

Come riciclare le polpette

polpette al sugo
Polpette al sugo

Che si verifichi un avanzo di polpette fritte è cosa ben rara, ma se vi capitasse una fortuna così approfittatene per riciclarle con il sugo. In realtà nel sugo si possono anche cuocere delle polpette crude, ma il sapore delle polpette fritte ripassate nel sugo di pomodoro è decisamente migliore.
Per la ricette delle polpette fritte clicca qui: polpette di carne



Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 12/15 polpette fritte avanzate dal giorno prima
  • 1 passata di pomodoro o pomodori pelati
  • uno spicchio d'aglio
  •  mezza cipolla
  • basilico qualche fogliolina
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine
Tempo di preparazione
circa mezz'ora
Difficoltà
bassa



venerdì 10 aprile 2015

Ossobuco di tacchino con patate al forno


ossobuco di tacchino
Ossobuco di tacchino con patate al forno

Buongiorno e buon venerdì! Questa ricetta l'ho preparata per la festa del papà ed è stata molto gradita. Prevede una lunga marinatura nella birra miscelata agli aromi che elimina l'odore di selvatico del tacchino. L'unica nota dolente sono i piccoli ossicini che caratterizzano questo taglio che prevedono molta attenzione nella fase di preparazione.
Con questa ricetta partecipo al Contest di Primavera di Ariosto nella sezione carne.
Buon fine settimana e in bocca al lupo a me!

Contest di Primavera




Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 4 fette di ossobuco di tacchino
  • 4 patate medie
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 1 birra grande
  • 1 spicchio d'aglio
  • insaporitore per carne Ariosto
Tempo di preparazione
circa 1 ora per la cottura+4/5 ore per la marinatura
Difficoltà
bassa


mercoledì 11 marzo 2015

Ciambotta

ciambotta
Ciambotta

La ciambotta è una pietanza diffusa in molte regioni del sud Italia.  Fondamentalmente è uno stufato, composto da verdure che cambiano da zona a zona ma anche a seconda della stagione o della disponibilità delle verdure stesse in giardino.


Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 1 zucchina
  • metà cipolla
  • metà spicchio d'aglio
  • 1 melanzana piccola
  • 3 pomodori
  • 1 carota
  • 1 patata
  • metà finocchio
  • 3 cucchiai di olio extravergine
Tempo di preparazione
circa 40 minuti
Difficoltà
bassa


venerdì 13 febbraio 2015

Zuppa ricca di lenticchie

zuppa ricca

Durante gli anni della guerra, i legumi venivano definiti la carne dei poveri, ora al contrario, per evitare di mangiare spesso la carne cucino i legumi come piatto unico sopratutto per cena. Arricchire i legumi con verdure, un po' di pancetta li rende più gustosi e piacevoli da mangiare. L'idea che vi propongo oggi è valida anche con i ceci e i fagioli.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 150 g di lenticchie 
  • 1 o 2 carote
  • mezzo spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 40/50 g di guanciale
  • sale q.b.
Tempo di preparazione
circa un'ora e mezza+il tempo di ammollo delle lenticchie
Difficoltà
bassa


martedì 10 febbraio 2015

Zucchine alla scapece


zucchine alla scapece
Zucchine alla scapece

Ciao, buon inizio settimana  a tutti voi! La primavera si avvicina ogni giorno di più e le "zucchine alla scapece" rallegrano la casa in attesa del suo sole e del suo profumo. Ricetta tipica campana, contorno graditissimo e antipasto goloso viene preparato o con dell'aceto cotto con l'aglio e poi versato sulle zucchine fritte oppure semplicemete una volta cotte le zucchine condite con sale, aceto, olio e menta fresca. In teoria un po' di olio della frittura andrebbe aggiunto al condimento ma credo sia meglio mantenersi light ed evitare questo passaggio.




Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 2 zucchine
  • olio di semi per la frittura q.b.
  • sale, aceto di vino rosso, olio extravergine q.b.
  • qualche fogliolina di menta
  • uno spicchio d'aglio
Tempo di preparazione
circa mezz'ora
Lasciate raffreddare
lasciar raffreddare prima di mangiare
Difficoltà
bassa


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...