Visualizzazione post con etichetta Napoli. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Napoli. Mostra tutti i post

giovedì 6 aprile 2017

Biscotto di grano condito con pomodoro e melanzane sott'olio


Biscotto di grano condito con pomodorini e melanzane sott'olio
Biscotto di grano condito con pomodorini e melanzane sott'olio
 
Buon pomeriggio cari amici, l'azienda Agricola Bertoia mi ha inviato delle squisite melanzane sott'olio con buccia integra e la giusta quantità di peperoncino, peccato siano finite così presto.
Presso questa azienda sono minuziosamente curate le migliori varietà autoctone e viene posta particolare attenzione all'ambiente: tutti i materiali utilizzati sono riciclabili e provengono a loro volta da riciclo. Non vengono utilizzate serre e l'irrigazione estiva avviene con un sistema sotterraneo che utilizza pannelli fotovoltaici.
Dall'amore per il territorio e la tradizione nascono i sott'olio, le confetture, le creme e i sott'aceti.
Vi lascio i vari link per visitare il loro sito internet e i social:
Instagram @aziendaagricolabertoia
Azienda Agricola Bertoia , San Lorenzo di Valvasone Arzene (PN)
via Maggiore 54/1
Contattate i seguenti recapiti per acquistare i prodotti:
T. +39 331 5714551
T. +39 347 1083734
 

giovedì 25 febbraio 2016

Pizza integrale con le verdure


Cucina Mia Quanto Ti Amo
Pizza integrale con le verdure

La pizza con la farina integrale ha davvero un gusto speciale, arricchirla con le verdure è un ottimo modo per avere una cena/pranzo completi e ricchi di salute. Se preferite potete sostituire parte della farina integrale con una farina 0, in questo caso otterrete un gusto meno deciso ma un impasto di più facile lavorazione e lievitazione.

Ingredienti per 2 pizze integrali
500 g di farina integrale
6 g di lievitodi birra fresco (da diminuire a 3 g in estate o se lasciate lievitare dal mattino sino al tardo pomeriggio)
300 ml circa di acqua tiepida
10 g di sale
10 ml di olio extravergine d'oliva

Difficoltà media -  tempi di preparazione dalle 5 alle 10 ore compreso il tempo di lievitazione



martedì 29 dicembre 2015

Broccoli di Natale e cavolfiore all'insalata, ricetta tipica napoletana

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Broccolo di Natale e cavolfiore all'insalata
Buon pomeriggio cari amici, l'anno 2015 volge al termine e sapete cosa mangerò il 31 Dicembre? Fra le tante pietanze ci sarà anche questa spiritosa insalata ricca di succo di limone e profumatissima d'aglio. Si tratta di una ricetta tradizionale napoletana che ritroviamo sulle tavole imbandite del 24 e del 31 Dicembre come antipasto da servire prima o dopo l'insalata di rinforzo.


Ricetta per
6/8 persone
Ingredienti
  • 1 cavolfiore
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 fasci di broccoli di Natale
  • il succo di tre/quattro limoni
Tempo di preparazione
circa un'ora+il tempo di lasciarli raffreddare
Lasciate raffreddare
un paio d'ore
Difficoltà
bassa


lunedì 28 dicembre 2015

Insalata di rinforzo, ricetta napoletana

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Insalata di rinforzo

Buon pomeriggio cari golosoni del web, quest'oggi vi parlo di una ricetta tradizionale napoletana che si prepara durante la vigilia di Natale e Capodanno, l'insalata di rinforzo. La mia versione - quella che da sempre si mangia a casa mia - prevede il baccalà ammollato e cotto ma vi è anche la versione senza baccalà e con il cavolfiore. Magia delle ricette e delle varie tradizioni locali, insalate che differiscono non poco hanno lo stesso nome e sono indespensabili sulle tavole natalizie di noi partenopei. Ma vediamo un pò nel dettaglio di cosa si tratta.


Ricetta per
6 persone
Ingredienti
  • 500 g di baccalà da ammollare
  • due spicchi d'aglio
  • due manciate di olive verdi
  • un peperone sott'aceto (una papacella)
  • mezzo vasetto di giardiniera
  • 2 acciughe sottosale (opzionale)
Tempo di preparazione
4 giorni di ammollo+ un'ora di preparazione
Difficoltà
medio-bassa


mercoledì 9 dicembre 2015

Mostaccioli morbidi napoletani


Cucina Mia Quanto Ti Amo
Mostaccioli napoletani morbidi

Buon pomeriggio cari amici del web, il Natale è alle porte ed oggi vi racconto dei biscotti che ho preparato per la festa dell'Immacolata Concezione: i mostaccioli morbidi napoletani. Si tratta di biscotti tradizionali che si trovano in tutte le pasticcerie e le case in questo periodo dell'anno, fatti con ingredienti semplici come farina, zucchero e acqua senza uova, ne burro ne olio. Una volta cotti vengono ricoperti con una glassa al cioccolato fondente o bianco e si accompagnano sempre con i Roccocò anch'essi dolci tipici natalizi.


Ricetta per
15 mostaccioli circa
Ingredienti
  • 250 g di farina 00
  • 130/150 g di zucchero semolato
  •  8 g di pisto
  • 2 g di ammoniaca
  •  100 ml circa di acqua tiepida
  • 20 g di cacao amaro
  • buccia grattuggiata del limone o di una arancia
  • un cucchiaio di liquore Strega
Per la glassa:
  • 125 g di cioccolato fondente
  • 80 g di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua
Tempo di preparazione
circa un'ora+il tempo di far solidificare la glassa
Lasciate cuocere
10/12 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


martedì 1 dicembre 2015

Roccocò napoletano morbido


roccocò
Roccocò morbido napoletano

Buon pomeriggio amici del web, oggi vi parlo di un dolce tipico natalizio di origine campana: il Roccocò.
Non vi è casa napoletana - nel periodo natalizio - senza Roccocò vuoi comprati al panificio, vuoi in pasticceria, vuoi fatti in casa o ricevuti in dono. La particolarità del dolce è l'aroma, il cosidetto pisto un mix di spezie (tra cui cannella e chiodi di garofano) che non solo danno profumo ma colorano il dolce stesso. A Napoli si trova sia la versione morbida del Roccocò sia la dura (a prova di carie) ma la differenza non è negli ingredienti bensì nel tempo di cottura, che se prolungato rende questi biscotti duri tali da poter essere mangiati solo dopo essere stati inzuppati.


Ricetta per
13 Roccocò
Ingredienti
  • 200 g di mandorle tostate
  • 250 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • buccia di due limoni
  • succo di un solo limone e quattro mandarini (circa 110 ml di succo)
  • una fiala aroma arancia
  • 1 g di ammoniaca per dolci
  • 10 g di pisto (mix di spezie)
  • un pizzico di sale
  • acqua tiepida se serve
  • un rosso d'uovo per spennellare
Tempo di preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
13 minuti in forno ventilato a 180 gradi+2 minuti di grill oppure 20 minuti di statico a 180 gradi
Difficoltà
bassa


venerdì 13 novembre 2015

Taralli sugna e pepe (nzogna e pepe), ricetta napoletana



Cucina Mia Quanto Ti Amo

"Taralli nzogna e pepe"


Ricetta per
11 taralli grandi
Ingredienti
500 g di farina 00
200 g di sugna (strutto)
180 ml di acqua
8 g di lievito di birra fresco
20 g di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di miele
150 g di nocciole tostate+quelle per la decorazione
3 cucchiaini di pepe nero

Tempo di preparazione
Circa quattro ore di lievitazione+50 minuti di cottura
Lasciate raffreddare
Almeno un paio d'ore
Difficoltà
Bassa

Buongiorno e buon sabato, oggi vi parlo di una magnifico prodotto napoletano "il tarallo nzogna e pepe", goloso street food e ottimo da accompagnare con affettati per un veloce antipasto casalingo accompagnato da una birra fredda. Non possedendo una ricetta di famiglia mi sono rivolta al sito "Il crudo e il cotto" di Raffaele Pignataro e ho ottenuto dei taralli divini. Questo è il link diretto: http://www.ilcrudoeilcotto.it/2014/08/26/taralli-nzogna-pepe-i-taralli-napoletani-pepe-mandorle/
Io ho sostituito le mandorle della ricetta originale con le nocciole che io preferisco, in realtà nei tarallifici napoletani si vendono in entrambi le versioni.

giovedì 14 novembre 2013

Pizza "Parigina"

parigina
Pizza Parigina

Tipica della regione Campania - in particolare di Napoli - la "parigina" incarna a pieno il concetto di street food, attualmente tanto in voga tra i media.
 La ricetta di oggi è stata realizzata dalla mia dolce sorellina Rosa - tanto golosa di pizza e rustici come me. A Napoli la "parigina" -a metà tra pizza e rustico - si vende in tutti i bar e rosticceria della città ed è consumato per una colazione salata o come spuntino di metà mattina.  Il ripieno è morbido - composto da prosciutto, provola/mozzarella e pomodoro - mentre la superfice è piacevolmente sfogliata perchè fatta con la pasta sfoglia.



Ricetta per

Ingredienti
  • Impasto pizza: 200 g farina, 100 ml d'acqua tiepida ca., 6 g di lievito (1/4 di cubetto), 1 cucchiaio di olio d'oliva, sale q.b.
   
  •  un rotolo di pasta sfoglia (rettangolare)
  •  un barattolo piccolo di pomodori pelati o metà passata di pomodoro
  •  200 g di prosciutto cotto 
  •  250 g di mozzarella o provola
  •  30 g di grana padano
  • un rosso d'uovo
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione dell'impasto della pizza+tempo di lievitazione (4/8 ore)+20 minuti per la composizione della parigina
Lasciate cuocere
circa 20 minuti a 180 gradi
Difficoltà
medio-facile


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...