Visualizzazione post con etichetta lievito di birra. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta lievito di birra. Mostra tutti i post

giovedì 16 marzo 2017

Panbauletto semintegrale

Panbauletto semintegrale
Panbauletto semintegrale


Ingredienti per uno stampo da 24 cm

200 g di farina integrale
200 g di farina 1
200 ml di acqua
10 g di lievito di birra
8 g di sale (2 cucchiaini rasi)
7 g di malto d'orzo
40 g di olio extravergine d'oliva dell'azienda E. Amoretti di Lorenzo
latte per spennellare q.b. (vegetale se siete intolleranti al lattosio) 
semi di papavero q.b.
Difficoltà media - tempo di preparazione circa tre, tempo di cottura 30 minuti a 180 gradi

lunedì 19 dicembre 2016

Ciambella rustica ai salumi e uova sode

Ciambella rustica ai salumi e uova, senza lattosio
Ciambella rustica ai salumi e uova, senza lattosio
Buon pomeriggio a tutti, anche questa ciambella rustica ai salumi - come spesso accade - nasce dall'esigenza di consumare salumi in esubero in frigo. A Napoli vi è la tradizione del Babà rustico, del tortano, del casatiello - ricette spesso usate come svuota frigo - che prevedono uova a volte strutto. A me non andava di mangiare un rustico così ricco e ho deciso di preparare un impasto della pizza con farina 1 (semintegrale) ed il risultato è stato sorprendente. Ridotti i grassi , il sapore è rimasto buono e la semplicità dell'impasto esalta il ripieno.

Ingredienti
300 g di farina 1
5/6 g di lievito di birra fresco
10 ml di olio extravergine
160 ml di acqua tiepida
5 g di sale marino "integrale"
100 g di salame senza lattosio
100 g di speck
50 g di parmigiano reggiano stagionato 30 mesi
2 uova sode
Difficoltà media -  30/35 minuti di cottura a 180 gradi - forno ventilato

lunedì 14 marzo 2016

Colomba pasquale con lievito di birra senza impastatrice


Cucina Mia Quanto Ti Amo

E' trascorso quasi un anno da quando ho provato a realizzare la mia prima colomba, senza lattosio e senza l'ausilio di una impastatrice. La soddisfazione per averla realizzata è stata enorme e non vedo l'ora di ripetere l'esperienza. Quest'anno molto probabilmente non sarà possibile per un acciacco al piede che non mi permette di stare in piedi per molto tempo, pazienza mi limiterò a preparare un casatiello dolce. La ricetta è ricavata dal famoso sito "Viva La Focaccia", ed io ho semplicemente sostituito il burro con la margarina e il latte con latte vegetale.

Ingredienti
Primo impasto

40 g di farina manitoba
40 g di latte (vegetale per gli intolleranti)
20 g di lievito di birra

Secondo impasto
 Primo impasto
100 g di farina manitoba
130 g di acqua tiepida

 Terzo impasto
Secondo impasto
100 g di farina manitoba
20 g di burro (margarina 100%vegetale per gli intolleranti)
20 g di zucchero semolato

Quarto impasto
210 g di farina manitoba
120 g di uova (circa due)
80 g di burro (margarina 100% vegetale per gli intolleranti)
150 g di arancia candita
120 g di zucchero
5 g di sale
5 gocce di aroma di vaniglia
5 gocce di aroma d'arancio

Glassa
30 mandorle con la buccia
75 g di zucchero semolato
30 g di albume

Farcitura colomba
15-20 mandorle
Granella di zucchero q.b.
Zucchero a velo q.b.
Una ciliegia candita


mercoledì 30 settembre 2015

Girelle di pizza al tonno e pomodoro


cucinamiaquantotiamo
Girelle di pizza al tonno

Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina 0
  • 2 g di lievito di birra
  • 10 g di sale
  • 60 ml di olio extravergine di oliva
  • Acqua tiepida quanto basta per ottenere un panetto come quello della pizza
  • 1 o 2 scatolette di tonno 
  • 3/4 cucchiai di passata di pomodoro 
  • Origano e sale q.b.
  • una manciata di olive nere
Tempo di preparazione
circa un'ora +il tempo di lievitazione
Lasciate cuocere
Circa 20/25 minuti a 180 gradi
Difficoltà
bassa


martedì 25 agosto 2015

Focaccia integrale con pomodorini e olive nere

cucinamiaquantotiamo
Focaccia integrale con pomodorini e olive nere



Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina integrale
  • 3 g di lievito secco
  • 10 g di sale
  • 340 ml di acqua
  • olio extravergine q.b.
  • un cucchiaino di zucchero
  • due manciate di olive nere denocciolate
  • due manciate di pomodorini rossi
  • origano q.b.
Tempo di preparazione
4 ore circa di lievitazione+15 minuti circa di cottura
Difficoltà
medio bassa


venerdì 24 aprile 2015

Cornetti di pasta brioche

cornetti pasta brioche
Cornetti di pasta brioche

Da molto tempo desideravo preparare la pasta brioche con la quale si possono preparare cornetti, trecce, brioche vuote e tanto altro ancora. Ho semplicemente seguito la ricetta indicata sulla confezione della farina d'America del Molino Spadoni e mi è risultato molto semplice prepararla. Ho provato a fare i cornetti ma anche qualche brioche e una treccia.


Ricetta per
circa 16 cornetti
Ingredienti
  • 500 g di farina Manitoba (io ho utilizzato la farina  d'America Spadoni)
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 190 g di acqua tiepida
  • 80 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro
  • 2 tuorli+un albume per spennellare
  • 1 fiala di vaniglia o aroma a piacere
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • marmellata q.b. (io ho usato More di rovo Rigoni di Asiago)
Tempo di preparazione
circa tre ore
Lasciate cuocere
10 minuti a 180 gradi
Difficoltà
media


mercoledì 22 aprile 2015

Pizza con farina di farro integrale

pizza con farina di farro
Pizza con farina di farro integrale

Adoro preparare pizza e dolci con farine sempre diverse e mescolarle mi da sempre ottimi risultati. Questa volta è stato il turno della farina di farro integrale che mi ha lasciato molto soddisfatta per il sapore rustico che ha conferito alla mia pizza. Per la guarnizione ho scelto verdura, funghi e carne omettendo il proibitivo latticino ma chi non soffre di intolleranza al lattosio potrebbe aggiungere a questa guarnizione della provola secca a fettine da aggiungere all'uscita della pizza dal forno.

Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 100 g di farina di farro integrale
  • 200 g di semola rimacinata di grano duro
  • 200 g di farina 00
  • 35 g di lievito madre essiccato oppure un quarto di cubetto di lievito
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • acqua tiepida circa un bicchiere e mezzo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 zucchina grande
  • 3 salsicce
  • una bustina di funghi porcini secchi
Tempo di preparazione
circa due ore+ 4/5 ore per la lievitazione
Lasciate cuocere
per circa 30 minuti a 200 gradi
Difficoltà
bassa


venerdì 27 marzo 2015

Casatiello dolce

casatiello dolce
Casatiello dolce

casatiello dolce


Il casatiello dolce è una ricetta tipica paquale di alcune zone della Campania. A me ricorda tanto l'infanzia, in particolare ricordo quando facevamo visita - per le festività pasquali - ad una zia di mia madre che conservava il casatiello nella credenza e quando lo prendeva per offrircene una fetta i miei occhi di bambina sorridevano gioiosi alla vista di tutti quei confettini colorati e delle ciliegie candite. Il profumo dei fiori d'arancio e della vaniglia riempiva la stanza. Ed è stata proprio questa mia prozia a farmi dono della sua ricetta e questo mi rende davvero felice. Dunque buona Pasqua a tutti voi!



Ricetta per
2 stampi medio-grandi
Ingredienti
  • 1 kg di farina
  • 400 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 400 g di criscito (lievito madre)
  • 8 uova
  • 200 g di strutto
  • millefiori una fiala
  • 2 bustine di vanillina
  • 400 g di canditi
  • latte vegetale q.b.
  • diavolilli colorati q.b.
  • ciliegie candite q.b. per la decorazione
  • 3 albumi+10 cucchiai di zucchero a velo per la glassa
Tempo di preparazione
circa 10-12 ore
Lasciate cuocere
180 per circa un'ora
Difficoltà
alta


giovedì 17 aprile 2014

Casatiello napoletano salato


Casatiello salato
Casatiello salato
 Casatiello salato


Ricetta per
2 casatielli
Ingredienti
  • 1 kg di farina 00
  • 250 di criscito o lievito madre
  • 150 g di strutto
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 10 uova
  • sale e pepe q.b.
  • 200 g di pecorino romano
  • 150 di grana padano
  • 300 g di salame o affettati misti
  • latte q.b.
Tempo preparazione
dalle 10 alle 12 ore
Lasciate cuocere
dai trenta ai sessanta minuti a seconda della grandezza dello stampo (180 gradi)
Difficoltà
alta


lunedì 3 marzo 2014

Girelle con farina integrale

girelle

Come avrete ben notato, ho una forte predilizione per la cucina tradizionale ma ogni tanto capita anche a me di mettere in campo la fantasia. Così avendo un bel panetto di farina integrale ed essendo indecisa sul da farsi, ho deciso di provare queste girelle che potete riempire con qualsiasi cosa abbiate in frigo. La sera in cui le ho realizzate  avevo ospiti i miei amici e così ho optato per trasformare il mio panetto in un simpatico sfizietto pre-cena e di imbottirlo con wurstel, zucchine fritte e formaggio.


Ricetta per
circa 10 girelle
Ingredienti
  • mezzo kg di farina integrale
  • 2 cucchiai di olio extravergine/oliva
  • 250 ml circa di acqua tiepida
  • mezza bustina di lievito secco/mezzo cubetto di lievito
  • sale q.b.
  • 2 zucchine fritte
  • 1 confezione di wurstel grandi
  • 100 g di emmentaler
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione dell'impasto+dalle 4 alle 8 ore di lievitazione+15 minuti per la preparazione delle girelle
Lasciate cuocere
15 minuti circa
Difficoltà
medio-bassa

giovedì 30 gennaio 2014

Tronchetto della Felicità

Tronchetto della felicità
Tronchetto della Felicità

Ciao a tutti sono Rosa, vi presento una nuova ricetta della sezione da me curata "una volta a settimana si può".
Nelle sere invernali siamo soliti ritrovarci a casa di mia sorella Francesca per gustare le sue prelibatezze e per guardare vecchi film. Mentre marito e fidanzato guardano il vecchio Robocop, noi in cucina pensiamo a come guarnire la pizza. Biagio affacciatosi in cucina ci suggerisce di provare il tronchetto di pizza ripieno di mozzarella ed emmentaler, ricoperto di prosciutto crudo, rucola e scaglie di parmigiano reggiano. Accettiamo la sfida preparandone due di gusti diversi a causa dell'intolleranza al lattosio di Francesca, guarnendo il secondo con patate schiacciate condite con sale, origano e olio. Visto che la felicità può essere anche una serata in compagnia ho scelto di chiamare questa ricetta "Tronchetto della Felicità".



Ricetta per
2 Persone
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 200 ml ca. di acqua tiepda
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • una manciata di rucola
  • 50 g di prosciutto crudo
  • 50 g di emmentaler 
  • 80/100 g di mozzarella 
  • scaglie di parmigiano reggiano q.b.
Tempo preparazione
15 minuti per la preparazione dell'impasto+il tempo della lievitazione
Lasciate ricuocere
20 minuti circa a 180°
Difficoltà
medio/bassa

giovedì 9 gennaio 2014

Pane fatto in casa

Pane fatto in casa

 Durante la mia permanenza negli Usa la mancanza del cibo italiano si è fatta sentire spesso - anche a causa delle mie limitazioni alimentari - ed il pane era proprio nella "top ten" degli assenti. Una sera, andando a cena da Antonella e Nico (coppia di amici che vive negli Stati Uniti) troviamo sul tavolo di casa loro una bellissima ed invitante pagnotta di pane che lascia tutti senza parole! Ovviamente ho chiesto alla padrona di casa di farmi dono della ricetta e lei mi ha indicato il sito web VivaLaFocaccia come fonte della ricetta stessa. Così nelle settimane successive, l'ho rifatta anch'io ma, tranne per la prima volta, con scarsi risultati (penso per la mancanza di una bilancia e di un forno in cui rimanesse accesa la luce necessaria per la lievitazione). Una volta rientrata in Italia - appena avuta l'occasione  - l'ho rifatta ed è venuta buonissima. Penso che fare il pane è una delle più belle esperienze che si possano fare in cucina, quindi vi consiglio vivamente di provarci almeno una volta.....e sono sicura che sarà la prima di tante altre.



Ricetta per
6 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina  0
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 375 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
Tempo preparazione
10 minuti per la preparazione+90 minuti circa di lievitazione
Lasciate cuocere
30/35 minuti a 200 gradi
Difficoltà
medio-facile


domenica 6 ottobre 2013

Pane pugliese

pane pugliese
Pane pugliese

Adoro preparare il pane in casa, il suo profumo, la magia che sprigiona e la felicità che genera. Questa bella pagnotta l'ho preparata qualche domenica fa usando la semola di grano duro rimacinata.
Quest'ultima dona al pane un caratteristico colore giallo e un sapore deciso.




Ricetta per
Una pagnotta di pane medio-grande
Ingredienti
  • 400 g di semola di grano duro rimacinata
  • 200 ml di acqua tiepida
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olioextravergine
  • semola q.b.
  • sale q.b.
Tempo preparazione
10 minuti per la preparazione+1 ora per la prima lievitazione+2/3 ore per la seconda lievitazione
Lasciate cuocere
25/30 minuti in forno a 180 gradi
Difficoltà
medio-alta



lunedì 23 settembre 2013

Pizza di scarole

Cucina Mia Quanto Ti Amo
Pizza di scarole

La pizza di scarole fa parte della grande tradizione campana. Si prepara spesso in casa, utilizzando ingredienti semplici ed economici ma dal gusto eccelso. La presenza dell'oliva nera di Gaeta (eccellenza italiana) è indispensabile, mentre opzionale è l'utilizzo dell'acciuga sottosale, in quanto fornisce un sapore forte che può non piacere a tutti. Si può realizzare sia aperta che chiusa, magari aumentando la scarola e bucherellando l'impasto. E' un'ottima ricetta per i vegetariani, i vegani e per gli intolleranti al lattosio.



Ricetta per
     2 persone
Ingredienti
  • 400 di farina 00
  • un quarto di cubetto di lievito di birra fresco
  • 2 scarole riccie o lisce
  • una manciata di olive nere e bianche (se è possibile di Gaeta)
  • 2 spicchi d'aglio
  • una manciata di pinoli
  • 1 peperoncino
  • una manciatina di capperi (se è possibile di Pantelleria)
  • 1/2 acciughe sottosale
  • 2 cucchiai d'olio extravergine per l'impasto+4 cucchiai per cuocere le scarole
  • sale q.b.
Tempo preparazione
1 ora per la preparazione e cottura della scarola+10 minuti per la preparazione dell'impasto+il tempo di lievitazione+15 minuti per la cottura in forno (180 gradi) o 30/35 nel caso in cui sia chiusa.
Difficoltà
Medio-bassa



lunedì 9 settembre 2013

Panini napoletani con peperoni e pancetta


 Panini napoletani peperoni e pancetta
Panini napoletani


Questi panini napoletani sono una variante dei classici. Sono stati preparati con tanto amore da mia sorella Rosa. Con tanto amore perchè li ha preparati evitando il lattosio, utilizzando il latte di soia e sostituendo il formaggio con pancetta e peperoni. Ovviamente per i non intolleranti si può aggiungere della provola secca ed utilizzare il latte di mucca.



Ricetta per
circa 10 panini
Ingredienti
  • 400 g di farina
  • 100 ml di latte di soia
  • 100 ml di acqua
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 etto di pancetta
  • 2 peperoni
Tempo preparazione
1 ora (prima lievitazione) + 2 ore (seconda lievitazione)
Cottura
 30 minuti in forno a 180 gradi
Difficoltà
Media

venerdì 6 settembre 2013

Panini integrali

panini integrali
Panini integrali

 Questi panini realizzati con la farina integrale sono davvero una soddisfazione, come sempre quando si realizza il pane con le proprie mani. Come ben sapete le proprietà nutrizionale della farina integrale sono eccezionali ed è per questa ragione la prediligo sia per il pane che per la pizza. Il costo della farina integrale è maggiore rispetto alla farina 00, ma ogni tanto ci si può permettere uno strappo alla regola, visto che fare questi panini in casa costa sicuramente meno che comprarli al panificio.



 Ingredienti:
  • 300 g di farina integrale
  • metà cubetto di lievito di birra
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua tiepido
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine 

venerdì 19 luglio 2013

Calzone alle melenzane


cucinamiaquantotiamo
Calzone alle melanzane

Ingredienti per 2 persone:
Impasto

  • 400 g di farina 00
  • un bicchiere ca. di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • 1 cubetto di lievito di birra

Ripieno

  • 3 melanzane medie
  • 1 spicchio d'aglio
  • 100 g di provolone piccante
  • basilico q.b.
  • olio per friggere

giovedì 18 luglio 2013

Panini alle noci


cucinamiaquantotiamo
Panini alle noci

 Lasciate raffreddare un pò e servite con salame, zucchine alla scapece e mozzarelline. Renderete felici i vostri commensali!


Ingredienti per ca. 30 piccoli panini

  • 400 g di farina 00
  • 4 cucchiai di olio extravergine
  • metà cubetto di lievito di birra
  • acqua tiepida q.b.
  • sale q.b.
  • 80 g di noci sgusciate

giovedì 11 luglio 2013

Focaccia semplice

cucinamiaquantotiamo
Focaccia semplice


Ingredienti per l'impasto

  • 400 g di farina 00
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • acqua tiepida (circa 1 bicchiere)
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai d'olio per l'impasto
Per la farcitura

1 confezione di pomodorini di collina
origano q.b.
sale q.b.
olio q.b.
1 spicchio d'aglio

martedì 9 luglio 2013

Babà rustico

Babà rustico
Babà rustico

Questa ricetta mi è stata regalata da Carmela, un'amica di mio fratello, una decina di anni fa. Il risultato è garantito, un tortano soffice e profumato. E' ottimo come antipasto per una cena informale, ideale in un buffet freddo e infine da portare con se in una gita fuori porta.


Ingredienti

  • mezzo kg di farina 00
  • 4 uova
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 bicchiere d'olio d'oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 150 ml di acqua
  • 200 g di galbanino a basso contenuto di lattosio
  • 300 g di affettati misti (salame e prosciutto cotto senza lattosio)
  • 200 g di parmigiano reggiano stagionato 30/36 mesi
  • 5 g di sale
  • pepe q.b.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...