martedì 25 febbraio 2014

Sbriciolata con frutta fresca

sbriciolata frutta fresca
Sbriciolata con frutta fresca

Questa crostata con le more è una tradizione di famiglia che viviamo nel breve periodo in cui si trovano le more sui rovi; ogni estate le raccogliamo alle falde del Vesuvio, dove abitano i miei genitori, e ogni volta per qualche giorno ho le mani doloranti per le spine. Ma ne vale la pena per la bontà in cui si trasformano! Quest'anno abbiamo aggiunto anche i fichi e un po' d'uva del giardino per la realizzazione della decorazione.


Ingredienti per la sbriciolata:
  • 300 g di farina 00
  • 100 g zucchero
  • 100 g di margarina vegetale o burro per i non intolleranti al lattosio
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
per la crema pasticciera:
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiai di farina 00
  • scorzetta di limone (o una bustina di vanillina) 
  • mezzo litro di latte di soia (chi non è intollerante può anche utilizzare il latte di mucca)
 per la copertura
  • frutta fresca: more, fichi, uva
  • una bustina di tortagel

 Procedimento
 In una ciotola raccogliete la farina, lo zucchero, il sale, il lievito. Mescolate con un cucchiaio. Aggiungete la margarina e l'uovo. Lavorate l'impasto ed otterrete grosse briciole.


sbriciolata frutta fresca


sbriciolata frutta fresca

 In uno stampo da crostata stendete la carta forno e poi l'impasto.

sbriciolatafrutta fresca


sbriciolata frutta fresca

Cuocete per 20/25 minuti a 180 gradi. Lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate la crema pasticciera: separate i tuorli dall'albume. In una pentola medio -piccola montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina un po' alla volta ed infine il latte a filo. Tagliate la scorza del limone ed aggiungetela alla crema. Ponete sul fuoco e portate ad ebollizione, lasciando addensare.
 
sbriciolata frutta fresca


sbriciolata frutta fresca

crema pasticcera

Quando sarà tutto raffreddato, stendete la crema sulla sbriciolata e iniziate a decorarla con la frutta secondo il disegno che più vi piace.

sbriciolata frutta fresca
 
Quando avrete concluso con la frutta stendete la gelatina seguendo le istruzioni del produttore.

sbriciolata frutta fresca

Lasciate riposare in frigo per qualche ora e servite.

sbriciolata con frutta fresca

Buon Appetito!

Questa ricetta partecipa alla nuova raccolta: ricette di crostate sul blog  La Cultura del Frumento  del Molino F.lli Chiavazza.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...