giovedì 10 settembre 2015

Granita di pesche (Cremolata di pesche)


cucinamiaquantotiamo
Cremolata di pesche
Buon pomeriggio cari amici, delle vacanze in Puglia porto sempre con me qualcosa di strettamente culinario in senso fisico comprando prodotti tipici locali da poter consumare quando sono a casa a Napoli, mentre nel cuore e nella mente conservo i profumi e i colori di quello che mangio. Quest'anno ho assaggiato una granita alle pesche, tipicamente siciliana, ma perdonatemi io l'ho assaggiata a Peschici e per questo vi accennavo alle mie vacanze in Puglia. Tornata a casa e pensando e ripensando a quella granita che era una crema fredda di pesche - una delizia per il palato - ho cercato sul web e un bel giorno su un gruppo facebook, una foodblogger proponeva la granita alla pesche. Si tratta del blog  http://www.sicilianicreativiincucina.it che propone bellissime ricette regionali.
Io ho realizzato la cremolata con pesche percoche, ma potete utilizzare qualsialsi pesca a patto che sia ben matura.


Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 370 g di pesche percoche sbucciate e senza nocciolo (il peso considerato è delle pesche già sbucciate)
  • 100 ml di acqua minerale naturale
  • un limone (ne servirà il succo di metà)
  • 80 g di zucchero di canna (o semolato bianco
Tempo di preparazione
circa un'ora (con gelatiera)
Lasciate raffreddare
nella gelatiera per 30/40 minuti
Difficoltà
bassa



cucinamiaquantotiamo
Sbucciate le pesche, togliete il nocciolo e tagliate in pezzi piccoli. Pesate lo zucchero. Premete il limone ricavandone il succo.










cucinamiaquantotiamo
Frullate con il mixer (frullatore ad immersione) sino ad ottenere una crema omogenea.
 Trasferite il tutto nella gelatiera, azionandola per 30-40 minuti.










cucinamiaquantotiamo
cucinamiaquantotiamo

Servite in cialde da gelato oppure in semplici bicchieri di vetro.

cucinamiaquantotiamo
Buona Merenda e alla prossima ricetta!!!














 Se ti è piaciuta la ricetta visita la mia fanpage e clicca mi piace:
 https://www.facebook.com/cucinamiaquantotiamo

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...