mercoledì 10 settembre 2014

Pesto alla genovese

pesto alla genovese
Pesto alla genovese

 Oggi vi parlerò di una ricetta regionale - di preciso ligure. Vista la mia origine campana non posseggo una ricetta di famiglia ma vi presento la combinazione di ingredienti proposta dal Cucchiaio d'Argento, alla quale ho aggiunto mezza patata e mezzo spicchio d'aglio seguendo il consiglio di mia mamma. Ovviamente la ricetta originale prevede l'uso del mortaio mentre io ho usato un moderno frullatore.



Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 25 foglie di basilico
  • 50 g di parmigiano (stagionato 30 mesi per gli intolleranti al lattosio)
  • 40 g di pinoli
  • mezzo spicchio d'aglio
  • mezzo bicchiere di olio d'oliva
  • mezza patata (opzionale)
  • sale q.b.
  • 300 g di linguine
Tempo preparazione
circa 20 minuti+la cottura della pasta
Difficoltà
bassa



Procedimento

Preparate gli ingredienti: sciacquate e asciugate le foglie di basilico, pesate i pinoli, sbucciate l'aglio, grattuggiate il formaggio (se non siete intolleranti al lattosio potreste sostituire 25 g di parmigiano reggiano con il pecorino romano),scaldate e schiacciate la patata.

pesto alla genovese

Mettete nel frullatore le foglie di basilico insieme con mezzo bicchiere di olio d'oliva, aggiungete i pinoli, mezza patata, mezzo spicchio d'aglio, un po' di sale e frullate brevemente. Aggiungete il formaggio e frullate ancora.

pesto alla genovese

pesto alla genovese

pesto alla genovese

A questo punto cuocete la pasta e condite.

pesto alla genovese
pesto alla genovese

Se non avete intenzione di utilizzare subito il pesto, potete congelarlo in piccoli bicchieri di plastica.
Buon Appetito e alla prossima ricetta!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...