martedì 9 settembre 2014

Melanzane sott'olio

melanzane sott'olio
Melanzane sott'olio

Oggi vi presento una conserva sott'olio, vera specialità fruibile nei giorni di festa. Le melanzane sott'olio sono una vera golosità, ma il tempo e la fatica per realizzarle le rende una ricetta non per tutti. Il periodo ideale per realizzarle è fine estate quando sono ancora di stagione e il loro prezzo al chilogrammo è al minimo.



Ricetta per
1 kg di melanzane sott'olio
Ingredienti
  • 4/5 kg di melanzane per ottenere un vasetto da un kg
  • sale grosso
  • origano q.b.
  • aglio q.b.
  • peperoncino q.b.
  • olio di semi o olio d'oliva q.b.
Tempo preparazione
circa due giorni
Difficoltà
medio-alta
 

Procedimento

Lavate, aciugate con un panno di cotone, mondate e sbucciate le melanzane.





Tagliate a fette le melanzane e in una capiente bacinella alternate le fette di melanzane con il sale grosso.


Sulla bacinella poggiate un peso, aiuterà a cacciare il liquido amaro.


Trascorse all'incirca 2 ore strizzate le melanzane molto bene con tutta la vostra forza per eliminare il liquido in eccesso.


Preparate nei piatti l'origano, l'aglio sbucciato e tagliato a pezzetti piccoli e il peperoncino.




A questo punto alternate in un vasetto da conserva le melanzane, l'aglio, l'origano e il peperoncino.



A questo punto capovolgete i vasettie per 24 ore. Al loro interno poggiate una ciotolina che va a premere sulle melanzane, in modo che il liquido delle melanzane continui ad uscire.



Trascorse le 24 ore, eliminate le melenzane in superficie di colore nero e  ricoprite con l'olio in modo che in ogni spazio ci sia olio e in modo che l'olio copra completamente le melanzane. Per poter far penetrare l'olio perfettamente tra le melanzane, aiutatevi con un coltello infilato di lato che vi permetterà di far entrare altro olio.
A questo punto anzichè chiuderle ermeticamete, attendete altre 24 ore durante le quali terrete solo coperti i vasetti ma non sigillati.
Trascorso questo tempo potrete sigillare i vostri vasetti e lasciarli riposare in dispensa qualche mese per far insaporire il tutto prima di mangiare le melanzane sott'olio.



Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...