giovedì 11 dicembre 2014

Spaghetti alla puttanesca (aulive e cchjapparielle)

spaghetti alla puttanesca
Spaghetti alla puttanesca

Oggi vi parlo di una ricetta di famiglia oltre che tipica della regione Campania, un primo piatto semplice e veloce ma come tutte le ricette di famiglia molto buono: la pasta alla puttanesca conosciuta anche come "olive e capperi" (aulive e cchjapparielle). Come spesso capita con le ricette tipiche si tratta di un piatto economico fatto da ingredienti quasi sempre presenti in frigo e dispensa.



Ricetta per
2 persone
Ingredienti
  • 200 g di spaghetti
  • due manciate di olive verdi e nere di Gaeta
  • una decina di capperi di Pantelleria
  • mezzo spicchio d'aglio
  • un quarto di una piccola cipolla
  • 5/8 pomodori piccoli
  • una decina di cucchiai di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
Tempo di preparazione
circa 45 minuti
Difficoltà
bassa




Procedimento

Preparate gli ingredienti: denocciolate le olive, lavate i pomodori e mettete a bagno i capperi.

spaghetti alla puttanesca

In un pentolino raccogliete l'olio, l'aglio e la cipolla tagliati a pezzetti, le olive denocciolate, i capperi che avrete sciacquato per eliminare il sale.

spaghetti alla puttanesca

Accendete la fiamma e aggiungete i pomodori tagliati e la passata. Salate e lasciate cuocere 20/25 minuti.

spaghetti alla puttanesca

Cuocete gli spaghetti, scolateli al dente e agggiungeteli al sugo pronto mescolando bene.

spaghetti alla puttanesca

spaghetti alla puttanesca

spaghetti alla puttanesca

Servite caldo, buon appetito!

pasta alla puttanesca

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...