lunedì 16 giugno 2014

Torta di bietole alla genovese

torta di bietole alla genovese
Torta di bietole alla genovese

In un vecchio libro - dedicato a pizze e focacce - ho trovato interessante da ripetere questa torta salata, tipica della Liguria. In realtà non sono sicura di quanto il libro si avvicini alla ricetta tradizionale di quei luoghi, ma in ogni modo il risultato è soddisfacente. Se qualche ligure, leggendo la ricetta vorrà darmi dei consigli, ne sarò molto felice



Ricetta per
4 persone
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 600 g di bietole (solo la parte verde delle foglie)
  • 80 g di formaggio fresco (per gli intolleranti al lattosio si può sostituire con il formaggio fresco di soia)
  • 3 uova
  • olio extravergine q.b.
  •  parmigiano reggiano 30 mesi
  • sale q.b.
Tempo preparazione
circa un'ora
Lasciate cuocere
circa 40 minuti
Difficoltà
media



Procedimento

Impastate la farina con un cucchiaio di olio extravergine, il sale e acqua fredda quanto basta per ottenere un panetto consistente ed elastico.



Dividetelo in sei panetti, tre più grandi e tre più piccoli, fateli riposare per mezz'ora.


Pulite le bietole, lavatele e cuocetele con poca acqua calda salata per circa un quarto d'ora. Una volta cotte strizzatele, tritatele e lasciatele raffreddare.



 


torta di bietole alla genovese


Unite alle bietole le uova sbattute, il parmigiano reggiano, il formaggio (di soia per chi come me è intollerante al lattosio), regolate di sale.



torta di bietole alla genovese

Stendete i sei panetti e ungete la teglia con un filo d'olio. A questo punto sovrapponete nella teglia i tre dischi più grandi spennellando d'olio tra un disco e l'altro.

torta di bietole alla genovese

Distribuite uniformemente il ripieno e coprite con le sfoglie più piccole, anche queste unte tra una e l'altra.

torta di bietole alla genovese

torta di bietole alla genovese

Sigillate i bordi e spennellate la superfice con olio. Infornate a 180 gradi per circa 40 minuti.

torta di bietole alla genovese

torta di bietole alla genovese

Servite tipida o fredda. Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...