venerdì 17 luglio 2015

Mattonella all'ananas

Mattonella all'ananas


Durante quest'estate - caratterizzata da un caldo eccezionale - saranno davvero pochi i forni in funzione per cuocere torte e biscotti. Così si ricorre ai dolci senza cottura come cheesecake, tartufi, semifreddi, torte gelato e così via.
A casa della mia cara zia Fiore va per la maggiore in questo periodo "la mattonella", un semifreddo con pavesini o savoiardi come base e frutta sciroppata e panna come ripieno. Oggi, dopo averne vista l'esecuzione qualche settimana fa, ve la propongo all'ananas, ma potete realizzarla come più vi piace usando pesche sciroppate oppure cioccolata e cacao.



Ricetta per
6/8 persone
Ingredienti
  • 5 confezioni di pavesini
  • 400 ml di panna vegetale (solo per gli intolleranti al lattosio, altrimenti la panna dolce classica andrà benissimo)
  • 1 confezione piccola di ananas o pesca sciroppata
Tempo di preparazione
circa 15 minuti+6/8 ore per raffreddarsi
Difficoltà
bassa



Procedimento

Montate la panna molto solida. Separate il succo dalle fette di ananas. Aggiungete al succo due bicchieri di acqua per alleggerirlo (se lo preferite più carico potreste aggiungere meno acqua o non aggiungerne affatto).
Rivestite con la pellicola uno stampo da plumcake.

cucina mia quanto ti amo

cucina mia quanto ti amo

Bagnate i pavesini nel succo d'ananas molto velocemente e disponeteli in modo da ricoprire l'intero stampo.

cucina mia quanto ti amo

A questo punto riempite per metà con la panna montata e le fette d'ananas tagliate in pezzi.

cucina mia quanto ti amo

Ricoprite con altri pavesini e poi con altra panna. Richiudete il tutto con i pavesini.

cucina mia quanto ti amo

cucina mia quanto ti amo
cucina mia quanto ti amo

A questo punto il dolce è completo, ricopritelo con pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo almeno per 6/8 ore.
Trascorso il tempo necessario, sformate il dolce su un vassoio e servite freddo.

cucina mia quanto ti amo


cucina mia quanto ti amo

Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...