venerdì 27 settembre 2013

Panini con pasta madre di segale

panini con pasta madre di segale
Panini con pasta madre di segale



Oggi vi propongo il pane con la pasta madre di segale, ottimo per gli intolleranti al lievito, ma anche buono per chi ha problemi di digestione visto che il pane realizzato in questo modo è più leggero.
Ho provato anche a farne una pizza al pomodoro con l'impasto preparato ed il risultato è stato soddisfacente.




Ricetta per
Una pagnotta di media grandezza o 5 panini
Ingredienti
  • 500 g di farina 00 (nei miei ho sostituito metà farina 00 con   farina integrale)
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua tiepida
  • 1 bustina di pasta madre essiccata di segale (15 g)
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 1 cucchiaino di sale
Tempo preparazione
2 ore per la prima lievitazione+2 ore per la seconda lievitazione
Lasciate lievitare
4 ore circa
Difficoltà
medio-alta






Procedimento

Ponete la farina a fontana, aggiungete la pasta madre, l'acqua tiepida e l'olio. Iniziate ad impastare e dopo qualche minuto aggiungete il sale. Lavorate energicamente per circa 10 minuti.

pane con pasta madre di segale

pane con pasta madre di segale

Dopo due ore di lievitazione (in un posto tiepido e lontano da correnti d'aria) date la forma desiderata (panini o pagnotte) e lavorate nuovamente la pasta ripiegandola su se stessa più volte.

pane con pasta madre di segale

pane con pasta madre di segale

 Lasciate lievitare altre due ore in una teglia unta d'olio sempre in un posto tiepido e riparato dalle correnti d'aria. Nella foto sottostante i panini dopo due ore di lievitazione.

panini con pasta madre di segale

Riscaldate il forno a 200 gradi e prima di infornare abbassate a 180, per poi cuocere i panini per 20/25 minuti.

panini con pasta madre di segale



Ed ecco la pizza che va cotta a 180 gradi per 15/20 minuti!

pizza con pasta madre di segale



Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...