martedì 19 luglio 2016

Pastina con passato di verdure

Passato di verdure

Buon pomeriggio cari amici, oggi vi parlo di una ricetta a me cara - il passato di verdure - perchè adoro il sapore della pastina con le verdure e lo mangio volentieri in qualsiasi stagione (probabilmente escluso agosto). Di solito lo preparo per il mio piccolo e gli faccio compagnia; utilizzo le verdure di stagione a cui aggiungo sempre carota, patata, sedano e cipolla. Per questa ragione in estate utilizzo la zucchina, in autunno la zucca, in inverno cavolfiore o verza. Inoltre se avete la fortuna - come me - di avere nonni che curano l'orto utilizzate quello che al momento offre l'orto, sicuramente verdure fresche e senza antiparassitari industriali.


Ingredienti per la pastina con passato di verdure
1 quarto di cipolla
1 carota
1 zucchina
1 patata media
una piccola quantità (una decina di foglie) di bieta o spinaci
un po' di sedano o prezzemolo
4/5 pomodori rossi 
pastina q.b.
olio extravergine d'oliva e parmigiano reggiano 30 mesi
Difficoltà bassa - circa un'ora e mezza tra la preparazione e la cottura



Procedimento

Per la preparazione di un passato di verdure:
Lavate e mondate le verdure, tagliatele in pezzi e una volta messe in pentola aggiungete acqua fredda quasi fino all'orlo. Salate (se il bimbo è molto piccolo evitate di salare) e accendete il fuoco. Lasciate cuocere un'oretta o comunque fino a cottura della patata. A questo punto dividete le verdure dal brodo e frullatele con un mixer ad immersione (oppure passate tutto nel classico passaverdure). Unite nuovamente il brodo, mescolate, rimettete in pentola il passato che vi occorre (con queste verdure si otterrà più di una porzione, per cui potete utilizzare quello in eccesso per voi oppure non frullare tutte le verdure e condirle con olio e sale e farne un contorno) e cuocete la pastina per il vostro piccolo. Una volta cotta aggiungete un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e un cucchiaio di parmigiano reggiano stagionato 30 mesi.





Buon Appetito! Se ti è piaciuta la ricetta visita la mia fanpage e clicca mi piace: https://www.facebook.com/cucinamiaquantotiamo

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...