venerdì 30 novembre 2018

Susamielli

 
Susamielli senza lattosio
Susamielli naturalmente senza lattosio





Buon pomeriggio amici del web,
il Santo Natale si avvicina e le prove generali in cucina iniziano. Quest'anno ho sperimentato un dolce tipico i "susamielli", in Campania molto diffusi nelle pasticcerie nel periodo natalizio insieme con struffoli, mustaccioli e roccocò.
Il nome deriva dal fatto che in passato venivano ricoperti con semi di sesamo.
Si tratta di biscotti secchi che si conservano per molti giorni, la cui ricetta originale non prevede ne uova ne derivati del latte ma tanto tanto miele.
Kiss e alla prossima ricetta!



 Ingredienti per 12 biscotti

125 g di farina 1
40 g di zucchero
60 g di mandorle
5 g di pisto
1 pizzico di ammoniaca per biscotti
125 g di miele
La scorza grattuggiata di una arancia
Un tuorlo d’uovo per spennellare
Una manciata di mandorle per decorare
Difficoltà bassa - circa un'ora tra preparazione e cottura
 


Procedimento

Tritate i 60 g di mandorle sino a ridurli come una farina. Riscaldate leggermente il miele. Grattugiate la scorza d’arancia.
Raccogliete in una ciotola tutti gli ingredienti e lavorate sino ad ottenere un impasto omogeneo.
Lasciate riposare l’impasto dieci minuti. Dividetelo in 12 pezzi.
Formate un serpente con l’impasto e poi una esse.

susamielli

susamielli

Trasferite i biscotti così formati in una teglia ricoperta di carta forno. Schiacciate leggermente e spennellate con il tuorlo d’uovo. Decorate la superficie con le mandorle intere leggermente schiacciate nell’impasto.
Cuocete per 8 minuti a 180 gradi forno ventilato.
 P.S. Se fosse necessario aggiungete un goccio di spremuta d’arancia per ottenere un impasto omogeneo.

Susamielli senza lattosio

 


Se ti è piaciuta la ricetta visita la mia fanpage e clicca mi piace:
 https://www.facebook.com/cucinamiaquantotiamo
   

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...